Novak Djokovic parla delle sue condizioni e del rapporto con Carlos Alcaraz

Il tennista serbo è apparso molto fiducioso

by Mario Tramo
SHARE
Novak Djokovic parla delle sue condizioni e del rapporto con Carlos Alcaraz

Continua il cammino ed il percorso di crescita per il rientro a pieno regime del numero uno al mondo Novak Djokovic. Il campione serbo ha vissuto un 2022 anomalo rispetto al passato e sta ritrovando pian piano la condizione fisica.

Il tennista serbo ha battuto senza patemi ai Quarti di finale il polacco Hubert Hurkacz ed affronterà ora in un'attesissima sfida il giovane talento del tennis mondiale Carlos Alcaraz, vincitore ai danni del connazionale Rafael Nadal.

Il tennista balcanico ha parlato così in conferenza: "Queste due ultime vittorie mi aiutano a capire che ormai sono sulla strada giusta per il mio processo di recupero. Sono due vittorie preziose contro due dei migliori tennisti al mondo e sono davvero molto felice.

Sono fiducioso e questi buoni risultati mi incoraggiano a continuare, sono stato solido per tutta la partita e questo mi ha aiutato a battere un Top Ten. Ho servito bene per tutta la partita e il fatto che non abbia concesso palle break significa molto per me".

Novak Djokovic parla di Carlos Alcaraz e Rafael Nadal

Nel corso della conferenza Nole ha parlato molto di Carlos Alcaraz e Rafael Nadal. Il serbo non sapeva il nome del suo avversario ed ha continuato: "Alcaraz? È un giocatore speciale, ha tante caratteristiche particolari.

Sta battendo tanti record e non siamo abituati a vedere un adolescente giocare in questo modo ed essere in Top Ten. In particolare la crescita negli ultimi sei mesi è stata davvero sorprendente". Poi un curioso aneddoto sul carattere di Carlos: "È molto simpatico, ci siamo allenati insieme l'altro giorno e poi abbiamo parlato a fine allenamento.

È davvero una bella persona". Poi ha parlato anche del grande rivale Rafael Nadal: "Affrontare Rafa è sempre speciale, lui è il più grande rivale che abbia mai affrontato, ormai l'ho ripetuto tante volte.

Vincere contro Nadal sulla terra battuta è la più grande sfida che un tennista può affrontare in questo sport". Il match tra Nole e Carlos è comunque tanto atteso al Mutua Madrid Open.

Novak Djokovic Carlos Alcaraz
SHARE