Atp Madrid - Cammino ad ostacoli per Novak Djokovic, attenzione a Nadal-Alcaraz

Tanta curiosità per capire le condizioni del numero uno al mondo

by Mario Tramo
SHARE
Atp Madrid - Cammino ad ostacoli per Novak Djokovic, attenzione a Nadal-Alcaraz

Il 2022 del numero uno al mondo Novak Djokovic non ha finora rispettato le attese. La querelle con gli organizzatori degli Australian Open ha visto il serbo uscire totalmente sconfitto e la decisione di Nole di non effettuare il vaccino per il Covid-19 ha portato nuove conseguenze al campione balcanico.

Diversi tornei hanno escluso il numero uno e l'assenza dai campi da gioco hanno portato cosi ad un ritardo di condizione del tennista. La scorsa settimana Nole ha raggiunto la finale nel torneo Atp di Belgrado, ma è uscito sconfitto nello scontro con il Top Ten russo Andrey Rublev.

Nole è apparso ancora 'lontano parente' di quel tennista che dominava lo scorso anno. La prossima settimana Nole disputerà il torneo Masters 1000 di Madrid.

Il tabellone di Djokovic a Madrid

Novak disputerà il torneo serbo per trovare la migliore condizione in vista del Roland Garros, prossimo suo obiettivo dichiarato.

Il campione serbo ha un calendario piuttosto proibitivo. Dopo il Bye il tennista dovrebbe probabilmente debuttare contro il francese Gael Monfils, avversario molto insidioso, sopratutto al debutto nel torneo. Il tabellone di Novak verso la finale è rappresentato da varie incognite: agli Ottavi Nole attende probabilmente il canadese Denis Shapovalov, abbastanza favorito nel suo tabellone rispetto a Dominic Thiem ed Andy Murray, entrambi ancora fuori condizione.

Solo dopo il tabellone si preannuncia infernale con il possibile scontro ai Quarti di finale contro il norvegese Casper Ruud, avversario sempre duro su questa superficie e soprattutto possibile semifinale contro l'eterno rivale Rafael Nadal o contro l'astro nascente del tennis mondiale Carlos Alcaraz.

Improbabili altre sorprese da questo lato del tabellone mentre Nole avrebbe eventualmente in finale uno tra Alexander Zverev o il greco Stefanos Tsitsipas. Un torneo molto interessante che servirà a Nole per verificare le sue condizioni in vista dei prossimi delicati e decisivi impegni.

Il serbo non è affatto al 100 %, ma sogna di vincere Parigi e recuperare Nadal, portandosi cosi anch'egli a quote 21 titoli del Grande Slam come il maiorchino.

Atp Madrid Novak Djokovic Alcaraz
SHARE