Novak Djokovic e Rafael Nadal in campo a Roma? Le parole di Angelo Binaghi



by   |  LETTURE 3855

Novak Djokovic e Rafael Nadal in campo a Roma? Le parole di Angelo Binaghi

Mancano poche settimane all’inizio del Masters 1000 di Roma. I migliori giocatori al mondo si sfideranno all’interno del magnifico impianto del Foro Italico dall’8 al 15 maggio e cercheranno di conquistare uno dei tornei più prestigiosi del circuito.

A Roma, presso lo Stadio Olimpico, è stata presentata la 79ª edizione degli Internazionali BNL d’Italia; edizione che vedrà nuovamente gli appassionati di tennis riempire i campi dopo due anni di pandemia e restrizioni.

Binaghi sulla presenza di Djokovic e Nadal al Masters 1000 di Roma

“Abbiamo passato due anni di fortissime limitazioni dovute alla pandemia. Con l’aiuto di Sport e Salute siamo riusciti a dare continuità alla storia e alla tradizione di questo torneo e oggi torniamo ad avere la pacifica invasione di pubblico degli anni passati” , ha spiegato il presidente della FIT Angelo Binaghi.

“Ad oggi abbiamo un incremento dell'11% della prevendita rispetto al record del 2019. Tempo permettendo, dunque, batteremo il record storico di incassi del 2019 pari a 13 milioni e 256mila euro. I tennisti italiani sono all’interno del gruppone dal quale ogni settimana può venire fuori il vincitore di un grande torneo.

Meno male che Novak Djokovic non è ancora in forma smagliante, rende il torneo più equilibrato e avvincente. Rafael Nadal è nell’entry list, è affezionato al nostro torneo e quindi confido che sarà della partita” .

Interrogato sui prossimi impegni nel corso del Media Day a Belgrado, Djokovic ha spiegato: “In calendario ci sono Madrid e Roma. Dipenderà da come mi sento. In settimana farò le mie valutazioni” . Il serbo, a causa delle regole anti-Covid in vigore nei diversi Paesi, ha giocato solo due tornei nel 2022.

Nadal, dopo l’infortunio subito a Indian Wells, ha ripreso gli allenamenti sul campo e dovrebbe disputare senza problemi il torneo di Roma, che ha già conquistato dieci volte in carriera. Il maiorchino ha superato Roger Federer e Djokovic nella lotta al primato Slam a inizio stagione vincendo il ventunesimo Major agli Australian Open. Photo Credit: Getty Images