Novak Djokovic e Stan Wawrinka intrattengono i fan prima dell'inizio del torneo



by   |  LETTURE 2435

Novak Djokovic e Stan Wawrinka intrattengono i fan prima dell'inizio del torneo

Novak Djokovic tornerà finalmente in campo al Masters 1000 di Monte Carlo. Il campione serbo ha disputato un solo torneo quest’anno a causa delle regole anti-Covid in vigore nei diversi Paesi. Il belgradese ha deciso di non vaccinarsi e, dopo l’intricata vicenda vissuta in Australia, si è assunto le responsabilità della propria scelta.

Djokovic affronterà all’esordio uno tra Alejandro Davidovich Fokina e Marcos Giron; i due si affronteranno quest’oggi al primo turno. La prima testa di serie presente sul cammino di Djokovic porta il nome e il cognome di Roberto Bautista Agut.

Lo spagnolo dovrà battere la concorrenza di Daniel Evans e David Goffin per approdare agli ottavi di finale. Nello stesso quarto di finale del serbo è poi stato sorteggiato Carlos Alcaraz. Il talento di Murcia ha dimostrato di poter battere i migliori giocatori del Tour e al Miami Open è diventato il terzo tennista più giovane della storia ad aggiudicarsi un torneo Masters 1000.

I tennisti più accreditati per raggiungere le semifinali nella parte alta del tabellone sono infine Casper Ruud, Cameron Norrie, Hubert Hurkacz e Nikoloz Basilashvili. Per Djokovic non sarà facile ritrovare il ritmo partita e dovrà sfruttare ogni minuto trascorso in campo per provare le giuste sensazioni.

Djokovic e Wawrinka intrattengono i fan a Monte Carlo

Ieri pomeriggio, in una soleggiata Monte Carlo, Djokovic e Stan Wawrinka hanno intrattenuto i fan in una delle piazzi principali della città. Entrambi hanno deliziato i fan in un piccolo campo di tennis sistemato all’esterno del Casino di Monte Carlo e scattato diverse foto.

Lo svizzero è tornato in campo dopo oltre un anno al Challenger di Marbella, dove ha perso al primo turno contro Elias Ymer. Wawrinka è stato frenato da un infortunio al piede sinistro che ha richiesto due interventi chirurgici.

“Quello che mi motiva di più è la passione per il tennis. Amo giocare e amo il tennis. Abbiamo il privilegio di poterci dedicare a questo sport. Sono soddisfatto di essere tornato a giocare anche se ho ancora tanto lavoro da fare.

Il piede ha reagito bene, è stata una partita molto positiva in questo senso. Sono felice di essere tornatoe di aver provato di nuovo la tensione di una partita" , ha spiegato il tre volte campione Slam nell’ultima conferenza stampa tenuta a Marbella. Photo Credit: Stephane Danna