Mouratoglou riflette sulla lotta al primato Slam tra Novak Djokovic e Rafael Nadal

L'allenatore francese ha parlato della lotta al primato Slam

by Antonio Frappola
SHARE
Mouratoglou riflette sulla lotta al primato Slam tra Novak Djokovic e Rafael Nadal

Grazie a uno strepitoso inizio di stagione, Rafael Nadal ha superato Roger Federer e Novak Djokovic nella lotta al primato Slam. Lo spagnolo ha conquistato il suo ventunesimo Major agli Australian Open compiendo una vera e propria impresa contro Daniil Medvedev in finale.

Sotto di due set e costretto a fronteggiare tre palle break consecutive, il maiorchino ha trovato il modo di rialzare la testa e rimontare lo svantaggio accumulato nel corso dei primi due parziali. Djokovic, invece, non ha potuto partecipare agli Australian Open a causa della cancellazione del visto impostagli dal Ministro dell’immigrazione australiano Alex Hawke.

Il serbo tornerà in campo al Masters 1000 di Monte Carlo, dove cercherà di ritrovare la migliore condizione fisica e iniziare con un successo la stagione sulla terra battuta. Considerando i numerosi dubbi legati alle condizioni di Roger Federer, potrebbero essere proprio Djokovic e Nadal a contendersi il record di titoli Slam vinti in carriera da un singolo tennista.

Il Roland Garros rappresenterà sicuramente una tappa fondamentale di questo infinito viaggio e, secondo Patrick Mouratoglou, alla fine potrebbe risultare decisivo.

Mouratoglou riflette sul duello Djokovic-Nadal

“La stagione sulla terra sarà davvero entusiasmante.

La posta in palio sarà molto alta. Vincere il Roland Garros potrebbe essere la chiave” , ha spiegato l’allenatore francese nell’ultimo video pubblicato sul proprio account You Tube. “Se dovesse vincere Nadal, si ritroverebbe con due Slam in più rispetto a Djokovic.

Novak potrebbe pareggiare i conti e avere più possibilità di Rafa sull’erba. La lotta tra Djokovic e Nadal per il numero di Slam vinti in carriera è incredibile. Se analizzi le ultime stagioni, penso che Djokovic abbia un vantaggio.

Sta vincendo più Major di chiunque altro, quindi resta il favorito. A causa della pandemia, Djokovic non ha giocato la maggior parte dei tornei in questo inizio di stagione. Gli mancano molte partite. Rafa ha acquisto tanta fiducia e ha quasi vinto tutto.

Non sarà facile per nessuno dei due. Potremmo anche assistere a delle sorprese: Carlos Alcaraz o Stefanos Tsitsipas, per esempio. Vedremo” .

Novak Djokovic Rafael Nadal
SHARE