Bjorn Borg: "La cosa migliore per il tennis è che Novak Djokovic giochi"



by   |  LETTURE 2744

Bjorn Borg: "La cosa migliore per il tennis è che Novak Djokovic giochi"

Bjorn Borg si aggiunge alla lunga lista di personaggi, dello sport e non, che si esprimono sulla vicenda di Novak Djokovic. Il tennista serbo è al centro dell’attenzione mediatica da metà gennaio, quando è arrivato in Australia per partecipare agli Australian Open, ma l’esenzione medica non era sufficiente per lo Stato australiano.

A questo momento, è succeduta l’intervista dell’ex numero uno al mondo alla BBC, dove ha svelato tutta la verità su quei giorni e sul suo stato di salute. Djokovic, infatti, ha dichiarato che non è vaccinato contro il Covid19 e che, per ora, non ha intenzione di sottoporsi ad essa.

Su questa decisione, anche un altro ex numero 1 al mondo ha voluto dire la sua: Borg si è concentrato su cosa significhi non avere Djokovic in diversi tornei del circuito ATP. "Non so cosa accadrà, ma la cosa migliore per il tennis è che lui giochi.

È uno dei Big 3, con Nadal e Federer. Deve far parte dei tornei importanti e giocarli. Ha un tanto tennis da offrire e tanti altri grandi tornei da vincere. Spero solo che prenda la decisione giusta", ha detto Borg al quotidiano MARCA.

Borg sulla Laver Cup e i Big 3

La (eventuale) vaccinazione di Novak Djokovic non riguarda solo i tornei del circuito ATP, ma anche altri. Tra questi, spicca soprattutto la Laver Cup. Il serbo ha partecipato ad una sola edizione del torneo, nel 2018, quando gareggiò con Roger Federer.

Non solo Djokovic, però: Borg vorrebbe vedere i Big 3 insieme nella competizione ideata dal tennista svizzero. "Naturalmente il mio desiderio è quello di riunire i tre migliori nella storia del tennis”, ha commentato Borg, che ha proseguito mettendola su un piano realistico: “Sarebbe qualcosa di incredibile, ma non so se accadrà", ha detto Borg.

I Big 3 insieme nella Laver Cup è difficile da vedere, ma è arrivata l’ufficialità di un grande ritorno: i “Fedal”. Roger Federer e Rafael Nadal hanno dichiarato che ritorneranno a giocare insieme nella quinta edizione del torneo.

“Non c'è niente di meglio che poter selezionare Rafa e Roger per la Laver Cup di Londra”, aveva commentato Borg, a seguito dell’ufficialità di questo ritorno.