Anche dalla Serbia ora incalzano: "Novak Djokovic ha infranto le regole"



by   |  LETTURE 7586

Anche dalla Serbia ora incalzano: "Novak Djokovic ha infranto le regole"

La vicenda relativa al numero uno al mondo Novak Djokovic assume contorni quasi di una querelle internazionale. Nelle ultime 24 ore si sono ripetuti diversi rumors riguardo la possibile partecipazione (a quanto pare consapevole) di Novak Djokovic ad eventi mentre lui era positivo al Covid.

Rispondendo alle domande della BBC è intervenuta sulla vicenda il Primo Ministro serbo Ana Brnabic che ha risposto e provato a fare luce sul campione del proprio paese. La Brnabic è apparsa però confusa ed ha dichiarato con decisione: "Se Novak Djokovic ha partecipato ad eventi con il Covid ha chiaramente infranto la legge serba"

Il politico ha però chiarito di non conoscere bene la sequenza dei fatti e di essere in attesa di ulteriori novità. Una situazione paradossale e che mostra ora qualche perplessità sul campione anche dal Governo serbo, paese dove il tennista è cresciuto e dove è adorato da quasi tutti i suoi cittadini.

Il post social di Novak Djokovic

Novità che manco a dirlo sono arrivate nella notte. Il numero uno al mondo Novak Djokovic ha rilasciato un lunghissimo messaggio social dove spiegava la sua situazione e le sue ragioni.

Novak Djokovic da un lato ha chiarito di aver partecipato all'incontro con i bambini senza sapere del Covid mentre però ha ammesso di aver partecipato all'incontro con i giornalisti dell'Equipe consapevole di avere il Covid e di essere asintomatico ed ammettendo quindi di aver infranto la legge.

Nole si è poi giustificato sulle presunte bugie rilasciate al Governo australiano durante la dichiarazione d'ingresso nel paese come un 'errore umano', qualcosa che può capitare durante la pandemia.

Una situazione tutta da chiarire e che mette nuovamente in dubbio il futuro di Novak Djokovic. Tutti sono ora curiosi di capire come si comporterà il Governo australiano dopo il messaggio del numero uno al mondo e se vorranno Nole al torneo di Melbourne in programma ormai tra meno di una settimana, dopo un messaggio dove si fa chiarezza ma dove senza dubbio Nole non fa una bella figura.