Ben Rothenberg attacca Novak Djokovic: "In pochi lo seguono in tv"



by   |  LETTURE 8801

Ben Rothenberg attacca Novak Djokovic: "In pochi lo seguono in tv"

Il circuito tennistico ha ripreso a giocare ed ha iniziato alla grande con tanti tornei ed un Atp Cup da giocare in Australia. Nonostante ciò uno dei più grossi dibattiti continua a riguardare un tennista che attualmente non gioca e non è presente in Australia, ovvero il numero uno al mondo Novak Djokovic.

Riguardo il campione serbo c'è ancora un ampio dibattito e tutti sono curiosi di sapere se Nole sarà presente oppure meno agli Australian Open 2022. Il Governo di Victoria ha affermato che tutti i tennisti che scenderanno in campo a Melbourne dovranno essere vaccinati, ma Nole al momento ha assunto un atteggiamento criptico e nessuno ha compreso chiaramente se il serbo è vaccinato.

Nelle ultime ore il noto giornalista Ben Rothenberg ha postato un curioso tweet che ha generato diverse critiche ed allo stesso tempo interazioni. Rothenberg ha affermato che nonostante Novak Djokovic sia il tennista più forte di tutti i tempi lui non riesce ad 'incollare' i tennisti davanti alla TV ed anzi possiamo dire che i suoi ascolti non sono buoni.

Il noto giornalista americano ha dichiarato che lui non è così importante da generare un grande numero di ascolti.

Il motivo del tweet di Rothenberg

Tutto è nato da un curioso dibattito su Twitter dove alcuni fan affermavano che senza Novak Djokovic neanche questa Atp Cup era molto interessante.

Al contrario Rothenberg ha chiarito che ritiene Nole il miglior tennista di tutti i tempi ma di certo non incolla il telespettatore davanti alla televisione. Torna di moda l'ennesimo dibattito che riguarda il gioco del serbo, a detta di molti tra i tifosi e gli appassionati di tennis come 'noioso' rispetto a quello dei rivali ed in particolare dell'eterno rivale Roger Federer.

Attualmente Novak Djokovic, come testimonia un recente video apparso sui social, è in Serbia dove si sta allenando e tutti sono in fervente e curiosa attesa di conoscere il suo destino tennistico. In tanti infatti pensano che un eventuale forfait di Novak Djokovic in Australia si possa ripercuotere anche sul resto della stagione e non si esclude ipotesi che Nole possa saltare anche altri tornei ed addirittura anche altri tornei del Grande Slam.