Stepanek: "Sono felice di vedere che Novak Djokovic si è ripreso completamente"



by   |  LETTURE 2332

Stepanek: "Sono felice di vedere che Novak Djokovic si è ripreso completamente"

Novak Djokovic ha eguagliato Roger Federer e Rafael Nadal nella classifica all-time degli Slam grazie al suo formidabile 2021. Il fuoriclasse serbo si è aggiudicato ben tre Major quest’anno, oltre ad aver sfiorato il leggendario ‘Calendar Grand Slam’.

Se avesse trionfato agli US Open, il numero 1 del mondo sarebbe diventato il secondo uomo nell’Era Open dopo Rod Laver a conquistare tutti e quattro gli Slam nella medesima stagione. Il suo sogno si è infranto contro Daniil Medvedev, che ha disputato un match perfetto a New York incamerando il suo primo Slam in carriera.

Il 34enne di Belgrado si è riscattato vincendo il suo 37° Masters 1000 e chiudendo l’anno in vetta al ranking ATP per la settima volta in assoluto. Non è ancora chiaro se Nole parteciperà o meno agli Australian Open 2022, complice la ben nota questione vaccinale.

Djokovic ha trionfato per ben nove volte a Melbourne Park, oltre ad essersi imposto nelle ultime tre edizioni. In una lunga intervista a ‘Express Sport’, Radek Stepanek ha analizzato nel dettaglio le prospettive di Novak.

Stepanek esalta Djokovic

“Novak Djokovic sta facendo tutto il possibile per diventare il migliore di sempre e credo che nel 2022 porrà fine a qualsiasi dibattito sul GOAT” – ha confidato Stepanek.

“Sta riscrivendo i libri di storia praticamente in ogni Slam, oltre ad aver già superato Roger Federer e Rafael Nadal in tutte le altre classifiche” – ha aggiunto. Radek ha avuto modo di collaborare con Nole nel 2017: “Durante quel periodo, non era in buona forma e siamo dovuti scendere più volte a compromessi.

Ad un certo punto si è operato al gomito, ma ha ricominciato a giocare troppo presto. Non ha ultimato la riabilitazione e ci sono voluti sette mesi per tornare ad una condizione accettabile. Sono molto felice di vedere che si è ripreso completamente e che gioca senza dolore”.

Tramite il suo profilo Twitter, Emilio Sanchez ha escluso la presenza di Novak agli Australian Open. “Djokovic non andrà a Melbourne, si cancellerà anche da lì. Non ci sono chance che possa giocare” – ha scritto.