Haggerty: "La nostra visione è condivisa da Novak Djokovic e Rafael Nadal"



by   |  LETTURE 1911

Haggerty: "La nostra visione è condivisa da Novak Djokovic e Rafael Nadal"

L’ultima edizione della Coppa Davis è stata dominata dalla Russia capitanata da Shamil Tarpischev. Il team formato da Daniil Medvedev, Andrey Rublev, Aslan Karatsev, Karen Khachanov ed Evgeny Donskoy ha vinto tutte le partite del Gruppo A ed eliminato la Spagna a qualificazione già conquistata grazie alla vittoria in doppio.

A partire dai quarti di finale, la Russia non ha più avuto bisogno di vincere l’ultima partita di giornata, perché ha chiuso i conti sempre dopo i primi due match di singolare. Medvedev è stato il leader assoluto di una squadra nata per vincere e regalare grandi soddisfazioni ai propri tifosi.

“Sono contento per me, ma soprattutto sono contento per i miei compagni, perché questa è una vittoria della squadra, che ognuno di noi si è meritato. Nel gruppo abbiamo creato una bellissima atmosfera e questo ci ha spinto verso il titolo” , ha spiegato il numero due del mondo in conferenza stampa e nelle parole raccolte da SuperTennis.

“Sapevo che Marin Cilic sarebbe stato un avversario difficile, il primo set si è risolto al tie-break che è sempre una lotteria, si decide su pochi punti. Poi nel secondo sono riuscito a fare il break, ma è stato un match complicato perché lui serve bene e strappare il servizio non è mai semplice” .

Le parole di Haggerty sulla "nuova" Coppa Davis

La “nuova” Coppa Davis ha ricevuto diverse critiche anche quest’anno, ma il presidente dell’ITF David Haggerty crede nel format introdotto dal Gruppo Kosmos.

“I giocatori con cui abbiamo parlato hanno apprezzato l’esperienza delle nuove Finali e non vedono l’oro di scendere in campo nelle prossime edizioni” , ha spiegato Haggerty nelle parole raccolte da ABC News.

“La nostra visione è condivisa dai principali protagonisti del Tour, come testimoniano le recenti dichiarazioni di Novak Djokovic, Rafael Nadal, Marin Cilic e Daniil Medvedev. Nelle prossime settimane parleremo di alcune novità" . Photo Credit: Getty Images