M. Zverev: "Ci sono tre giocatori che hanno raggiunto il livello di Novak Djokovic"



by   |  LETTURE 6929

M. Zverev: "Ci sono tre giocatori che hanno raggiunto il livello di Novak Djokovic"

Sebbene manchino ancora le finali di Coppa Davis, è già possibile tracciare un bilancio della stagione 2021. Novak Djokovic ha chiuso l’anno in vetta al ranking ATP per la settima volta nella sua carriera, superando così il suo idolo Pete Sampras e aumentando ulteriormente il gap rispetto agli eterni rivali Roger Federer e Rafael Nadal.

Il fenomeno serbo ha conquistato ben tre Major, oltre ad aver sfiorato il leggendario ‘Calendar Grand Slam’. Ad impedirgli di trionfare agli US Open è stato Daniil Medvedev, che ha messo in bacheca il suo primo Slam e ha vendicato la pesante batosta rimediata agli Australian Open.

Pur non avendo raggiunto alcuna finale Slam, il 2021 ha regalato parecchie soddisfazioni ad Alexander Zverev. Il tedesco è il giocatore ad aver vinto più titoli in questa stagione (6), fra cui spiccano la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo e le ATP Finals di Torino.

Più discontinua l’annata di Stefanos Tsitsipas, vittima di un brusco calo dopo essersi trovato avanti di due set nella finale del Roland Garros. Come se non bastasse, si vocifera di un probabile intervento chirurgico al gomito per il talento ellenico.

In una recente intervista ad Eurosport, Mischa Zverev ha parlato di suo fratello ‘Sascha’ e di molti altri argomenti.

Mischa Zverev traccia un bilancio

“Rispetto alla sua prima vittoria alle ATP Finals nel 2018, questa versione di Alexander Zverev è decisamente superiore.

Sascha è più maturo, più intelligente tatticamente e più completo in generale” – ha confidato Mischa. “La selezione dei suoi colpi è migliorata e si muove meglio di quanto non facesse nel 2018.

Contro Daniil Medvedev ha trovato un perfetto equilibrio, capendo quando era giusto attaccare e quando invece era meglio aspettare” – ha aggiunto. Non potevano mancare alcune previsioni sul 2022: “Credo che Novak Djokovic, Daniil Medvedev, Alexander Zverev e Stefanos Tsitsipas siano diventati ormai i nuovi Fab 4.

Bisognerà poi vedere quale sarà il livello di Rafael Nadal quando tornerà nel circuito. Il principale obiettivo del maiorchino saranno i tornei sulla terra battuta e in particolare il Roland Garros”.