Il bellissimo gesto di Novak Djokovic dopo la vittoria di Zverev alle Atp Finals



by   |  LETTURE 10852

Il bellissimo gesto di Novak Djokovic dopo la vittoria di Zverev alle Atp Finals

Nella storia del tennis abbiamo spesso visto grandi rivalità e scontri tra i migliori tennisti della storia. Tra loro c'era chi lo diceva apertamente e chi invece parlava mediante provocazioni mentre soprattutto ai piani alti del circuito raramente abbiamo assistito a belle e grandi amicizie.

Il rapporto tra Novak Djokovic ed Alexander Zverev si potrebbe inserire in quest'ultima categoria con i due che sono davvero molto amici. Nole e Sascha si sono sfidati in varie occasioni, in alcuni casi come agli Us Open ha vinto il serbo ed in altri come alle Olimpiadi e come qui a Torino è stato il tedesco a trionfare.

Al di là della vittoria di Medvedev agli Us Open possiamo dire che le due più grandi sconfitte di Djokovic in questo 2021 sono arrivate dall'attuale numero 3 al mondo, tennista che sembra sempre più vicino ai primi due del circuito.

In questa stagione Sascha ha vinto i Giochi Olimpici di Tokyo, i Masters 1000 di Madrid e Cincinnati ed adesso le Atp Finals di fine anno qui a Torino, un'annata da incorniciare a cui è mancato solo il torneo dello Slam.

Il mondo del tennis è cambiato e questo grazie all'utilizzo dei social network, consuetudine sempre più frequente tra gli addetti ai lavori. Il numero uno al mondo Novak Djokovic ha rilasciato un bellissimo messaggio attraverso i propri account social per il vincitore del torneo e suo amico Alexander Zverev.

Il messaggio social di Novak Djokovic per Zverev

Bellissime parole ed in un certo senso anche inaspettate visto che Nole è uscito sconfitto proprio per mano di Zverev, solo nella giornata di sabato. Ecco il post social del numero uno al mondo: "Alexander Zverev ha avuto un anno difficile sia fuori che dentro al campo, ma so quanto uno sport come il tennis aiuta a crescere e sono felice che Sascha abbia concluso la stagione da vincitore.

È un ragazzo fantastico. Posso dire solo parole positive nei suoi confronti ed in quelle della sua squadra. Ben fatto per il gran finale di stagione e per il grande trofeo vinto"