Medvedev sincero: "Novak Djokovic merita di chiudere al numero 1"



by   |  LETTURE 2730

Medvedev sincero: "Novak Djokovic merita di chiudere al numero 1"

Novak Djokovic e Daniil Medvedev sono senza dubbio i due MVP della stagione 2021, almeno fino a questo momento. Il numero 1 del mondo si è aggiudicato ben tre Slam, oltre ad aver sfiorato il leggendario ‘Calendar Grand Slam’.

Il fenomeno serbo era arrivato a New York con un’enorme pressione sulle spalle, un fattore che gli ha giocato un brutto scherzo ad un passo dal traguardo. Dopo aver faticato più del previsto nel suo cammino verso l’ultimo atto, il 34enne di Belgrado si è arreso di schianto ad un Medvedev impeccabile.

Il russo gli ha così impedito di diventare il secondo uomo nell’Era Open a conquistare tutti e quattro i Major nello stesso anno. Nole ha dovuto rimandare anche il sorpasso agli eterni rivali Roger Federer e Rafael Nadal nella classifica all-time degli Slam.

Daniil ha invece messo in bacheca il suo primo US Open, riscattando la pesante batosta subita in finale agli Australian Open ad inizio anno. Intervistato da ‘AFP’ dopo aver liquidato Krajinovic a Indian Wells, Medvedev ha detto che Djokovic merita di occupare la prima posizione del ranking ATP.

Medvedev si congratula con Djokovic

“Da quando avevo sei anni, il mio sogno era quello di diventare il numero 1 al mondo” – ha confidato il moscovita. “Tuttavia, devo ammettere che Novak Djokovic merita di occupare la prima piazza della classifica ATP.

Ha conquistato tre titoli dello Slam, è il vero numero uno di questa stagione. Bisogna essere molto onesti quando si analizzano i dati. Il mio obiettivo è tentare di vincere il più possibile da qui a fine anno” – ha aggiunto Medvedev.

Nole ha disputato appena cinque tornei ATP nel 2021, di cui un paio nella ‘sua’ Belgrado. Dopo l’atroce beffa newyorkese, il serbo ha rinunciato al Masters 1000 di Indian Wells. Il suo nome compare nella entry list del torneo di Parigi-Bercy, oltre ad essere già qualificato per le Finals di Torino, ma non è escluso che Djokovic torni direttamente nel 2022. Vedremo se nei prossimi giorni arriverà qualche aggiornamento in tal senso.