Billie Jean King invita i giovani a seguire l'esempio di Novak Djokovic



by   |  LETTURE 2676

Billie Jean King invita i giovani a seguire l'esempio di Novak Djokovic

Novak Djokovic è stato il grande protagonista della stagione 2021, in cui ha sfiorato un traguardo a dir poco leggendario. Se avesse trionfato agli US Open il mese scorso, il numero 1 del mondo sarebbe diventato il secondo uomo nell’Era Open dopo Rod Laver ad aggiudicarsi tutti e quattro i Major nello stesso anno.

Dopo aver faticato più del previsto nel suo cammino verso la finale, il serbo si è arreso nettamente a Daniil Medvedev sull’Arthur Ashe Stadium. In caso di vittoria a New York, il 34enne di Belgrado avrebbe superato gli eterni rivali Roger Federer e Rafael Nadal nella classifica degli Slam ponendo forse fine al dibattito sul GOAT.

Non sono stati ancora resi pubblici i piani di Nole per il finale di stagione, dopo che ‘Djoker’ ha rinunciato al Masters 1000 di Indian Wells. Novak compare nella entry list di Parigi-Bercy ed è già qualificato per le ATP Finals di Torino, ma non è escluso che decida di restare ai box fino all’inizio del 2022.

Nel frattempo, la mitica Billie Jean King ha preso parte ad una sessione di domande e risposte con i membri della ‘Junior Billie Jean King Cup’. Rispondendo al quesito di un ragazzo, la King ha consigliato ai giovani di prendere Djokovic come fonte di ispirazione per arrivare al successo.

Billie Jean King 'stravede' per Djokovic

“Se ascoltate con attenzione Novak Djokovic durante le interviste e le conferenze stampa, vi renderete perfettamente conto di come sia riuscito a diventare il numero 1 ATP.

Si vede benissimo che mette la sua vita e la sua anima al servizio del tennis” – ha spiegato Billie Jean. “Benché non sia più giovanissimo, è ancora il più forte dal punto di vista atletico.

Tenta sempre di crearsi un vantaggio rispetto alla concorrenza, si allena duramente e cura il proprio fisico più di qualsiasi altro giocatore. Gli adolescenti che mirano ad entrare nel circuito devono essere consapevoli che il successo richiede un prezzo elevato” – ha aggiunto la 12 volte campionessa Slam. Nole si è speso tantissimo anche fuori dal campo negli ultimi anni.