Novak Djokovic salta Indian Wells: slitta il suo ritorno in campo



by   |  LETTURE 11333

Novak Djokovic salta Indian Wells: slitta il suo ritorno in campo

La rinuncia era un’ipotesi più che accreditata e nella serata di mercoledì 29 settembre è arrivato la conferma ufficiale da parte dello stesso atleta, tramite il suo profilo Twitter. Novak Djokovic non prenderà parte alla prossima edizione dell’Atp Masters 1000 di Indian Wells, decidendo di posticipare ulteriormente il suo ritorno su un campo da tennis.

Le fatiche rimediate agli Us Open, ultimo torneo del Grande Slam della stagione, si fanno ancora sentire nel fisico del serbo, che ha sfumato l’obiettivo principale di essere detentore per la seconda volta in carriera di tutti e quattro i titoli Atp più importanti, raggiungendo nella storia la leggenda australiana Rod Laver, l'unico a ottenere questo incredibile record.

Dunque, la scelta del 34enne nativo di Belgrado è stata quella di recuperare a pieno le energie e di non partire nuovamente per gli Stati Uniti per giocare nella prima parte del mese di ottobre al Bnp Paribas Open.

Il numero uno del mondo può finora ritenersi super soddisfatto delle prestazioni offerte in questo 2021, con la conquista degli Australian Open, del Roland Garros e di Wimbledon, pur se non ha completato il quadro alle Olimpiadi di Tokyo e poi a New York.

Il ritorno di Djokovic è ancora incerto

Nole si è detto dispiaciuto sui social di non poter partecipare alla competizione californiana, scrivendo sulla sua bacheca. “Mi dispiace non poter vedere i miei fan a Indian Wells e giocare nel deserto, il mio posto preferito dove andare” ha dichiarato.

Poi ha anche aggiunto: “Spero di vedervi l’anno prossimo!”. Resta ora da sciogliere il nodo sulla data del rientro di Djokovic in una gara agonistica nel circuito: il serbo è già ampiamente qualificato alle prossime Nitto Atp Finals di Torino, in programma dal 14 al 21 novembre, ma al momento non ha ancora confermato la sua sicura presenza, né posto dei dubbi concreti sulla possibilità di rinunciare e riprendere direttamente nel gennaio 2022 con gli Australian Open.

I am sorry I won’t get to see my fans in Indian Wells and play in the desert, my favourite place to go. I hope to see you next year! @BNPPARIBASOPEN — Novak Djokovic (@DjokerNole) September 29, 2021