Medvedev lancia la sfida a Novak Djokovic: "Voglio diventare il nuovo numero 1"



by   |  LETTURE 10466

Medvedev lancia la sfida a Novak Djokovic: "Voglio diventare il nuovo numero 1"

Daniil Medvedev ha raggiunto i quarti di finale al Masters 1000 di Toronto battendo Alexander Bublik e James Duckworth. Il tennista russo è il maggiore indiziato per la vittoria del National Bank Open; una vittoria che potrebbe avvicinarlo alla prima posizione del ranking mondiale occupata attualmente da Novak Djokovic, sopratutto considerano che il serbo perderà 1000 punti la prossima settimana a causa del suo forfait al Masters 1000 di Cincinnati.

Medvedev punta Djokovic: "Voglio diventare il numero uno"

"Innanzitutto, diventare il numero uno al mondo con Novak Djokovic ancora in giro non è per niente facile, visto che sta vincendo tutte le partite nei tornei del Grande Slam.

In pratica, devi riuscire a batterlo in finale. Ho avuto l'opportunità di affrontarlo in una finale di un Major in Australia. Se lo avessi battuto quel giorno, forse oggi sarei stato più vicino a lui in claissfica.

Ma la realtà è che lui mi ha battuto. Cerco solo di giocare il mio miglior tennis. So che se sarò in grado di vincere due Slam e un paio di Masters 1000 nel corso di una stagione, diventerò il nuovo numero 1.

Quindi questo è ciò per cui combatto. Certo che voglio essere il numero 1, ma prima devo vincere i grandi titoli, è quello che sto cercando di fare” . Medvedev ha infine parlato della sua ultima partita.

"Lui stava giocando abbastanza bene, soprattutto all'inizio, poi ho iniziato a giocare ed ho vinto una serie di game consecutivi e questo mi ha portato avanti. Lui ha perso il ritmo e credo che sia stato merito mio.

Sono riuscito ad andare avanti per il resto del match, poi quando ho servito per il match lui ha giocato libero da ogni pressione e mi ha ribrekkato, si è avvicinato nuovamente ed ha ben giocato, mi ha messo pressione ma alla fine sono riuscito a conquistare questa vittoria e sono davvero contento" .

Medvedev affronterà questa sera Hubert Hurkacz per guadagnare l'accesso alle semifinale del Masters 1000 di Toronto.