Tiafoe: "Djokovic? Vorrei che a New York vincesse un altro giocatore"



by   |  LETTURE 10431

Tiafoe: "Djokovic? Vorrei che a New York vincesse un altro giocatore"

Novak Djokovic non ha raggiunto il suo obiettivo alle Olimpiadi di Tokyo a causa della sconfitta subita in semifinale contro Alexander Zverev. Il campione serbo ha dovuto dire addio al sogno chiamato Golden Slam, ma agli US Open avrà ancora l’occasione di fare la storia e di completare il Grande Slam.

Djokovic spera di recuperare la migliore condizione in vista dell'ultimo Major dell'anno e di poter competere ai massimi livelli in questo duro finale di stagione. Frances Tiafoe, che parteciperà al torneo ATP 500 di Washington questa settimana, ha parlato proprio del talento dei Big Three in conferenza stampa.

Tiafoe: "Djokovic? Vorrei che a New York vincesse un altro giocatore"

"È pazzesco quello che stanno facendo questi ragazzi. Adoro vederli giocare ancora e competere per vincere tutto; è impressionante quello che fanno" , ha spiegato l'americano.

"Rafael Nadal?Trovo incredibile che sia venuto a Washington, penso che sia un fatto leggendario per il torneo e la città. Per quanto riguarda me, penso che sto giocando un grande in questa stagione ed è un peccato che la classifica non rispecchi il mio attuale valore.

Sono riuscito a spingermi fino alla 29esima posizone del ranking, ma non mi basta: penso di avere le potenzialità per raggiungere la top 15 o la top 10. Djokovic? È un ragazzo speciale, mentalmente non ho visto nessuno così forte nel Tour.

Si muove bene, gioca in modo incredibile in qualsiasi contesto, la sua mobilità è spettacolare. Non è forse il giocatore che possiede i colpi migliori, ma il suo la forza mentale è così grande che gli permette di essere il migliore.

Trova sempre delle risposte in campo ed è vicino a raggiungere qualcosa di leggendario, ma spero che non lo faccia. Vorrei che a New York vincesse un altro giocatore, preferibilmente io" . Tiafoe è stato sorteggiato nella parte bassa del main draw del torneo di Washington.

L'americano, che sfrutterà il bye al primo turno, troverà all'esordio il vincente della sfida tra Kevin Anderson e Jenson Brooksby.