Il barbiere di Novak Djokovic rivela cosa ha detto Nole prima delle Olimpiadi



by   |  LETTURE 3897

Il barbiere di Novak Djokovic rivela cosa ha detto Nole prima delle Olimpiadi

Manca davvero poco ed avranno inizio i Giochi Olimpici di Tokyo 2020 anche nella categoria tennis. Sono stati elaborati i tabelloni maschili e femminili, ci saranno tante assenze importanti da ambo le parti ma ad illuminare Tokyo ci saranno Novak Djokovic, Ashleigh Barty, Naomi Osaka e Daniil Medvedev.

C'è grande attesa soprattutto per la campionessa giapponese Osaka e per il numero uno al mondo serbo: da un lato la nipponica rientra dopo le numerose polemiche per il suo dibattito sui media e le conferenze stampa con i giornalisti e dall'altro c'è curiosità per capire se Nole riuscirà a vincere le Olimpiadi, l'unica vera cosa che manca al suo immenso albo d'oro.

Questa vittoria potrebbe inoltre aumentare le sue chance di realizzare l'epica impresa del Golden Slam con il serbo che ormai ha nel mirino solo le Olimpiadi e gli Us Open per concludere questo straordinario obiettivo.

Oltre a ciò una vittoria a New York permetterebbe a Nole di diventare il primo tennista a vincere nell'era Open tutti e quattro Slam nello stesso anno.

Il barbiere di Novak Djokovic e la sua rivelazione

I Giochi Olimpici di tennis avranno inizio il prossimo 23 Luglio a Tokyo.

Gli atleti devono lavorare per mantenersi in forma ed essere pronti per i propri incontri, ma oltre alla condizione fisica per ogni tennista è molto importante prendersi cura dei capelli e della pelle. Novak Djokovic ha da tempo un parrucchiere bravo come Ivan Vukcevic, persona che fa questo lavoro da molto tempo ed è considerato come uno dei migliori hairstylist del suo paese.

Prima di partire per Tokyo, Djokovic si è tagliato i capelli con Vukcevic che ha rivelato le sue impressioni prima della partenza. Ecco le sue parole: "Oggi ho avuto un incontro che ricorderò per tutta la vita, ho tagliato i capelli a Novak Djokovic prima della sua partenza per Tokyo.

Abbiamo fatto foto, parlato di sport e lui mi ha detto una frase che dice spesso e che io ricordo sempre, ovvero 'le persone più grandi sono sempre le più semplici'" Dopo questo incontro Vukcevic ha realizzato un post sul serbo sul proprio account Instagram.