Newcombe: "Se Novak Djokovic vincerà Wimbledon potrà essere considerato il GOAT"



by   |  LETTURE 20678

Newcombe: "Se Novak Djokovic vincerà Wimbledon potrà essere considerato il GOAT"

In queste settimane si sta disputando il torneo di Wimbledon, il terzo Slam dell'anno che tutti gli appassionati attendevano da tempo. Lo scorso anno il torneo londinese non si disputò a causa della Pandemia legata al Covid ed ora c'era grande attesa per il torneo che vede il ritorno, dopo quella finale 'maledetta' per i tifosi di Roger Federer che videro il proprio beniamino perdere in finale dopo aver avuto due match point contro il numero uno al mondo Novak Djokovic.

Il numero uno al mondo è il grande favorito di questo torneo, autentico dominatore del circuito in un torneo che vedrà assenze importanti come quelle di Rafael Nadal o dell'austriaco Dominic Thiem. In caso di vittoria a Wimbledon Novak Djokovic raggiungerà a quota 20 titoli del Grande Slam i grandi rivali Roger Federer e Rafael Nadal e soprattutto avrà l'opportunità di continuare il sogno Golden Slam.

Tutti gli appassionati di tennis sono curiosi di vedere se il serbo riuscirà in questa leggendaria impresa che vede la vittoria di tutti e quattro Slam a disposizione e la vittoria dei Giochi olimpici di Tokyo 2021.

Le parole di Newcombe su Novak Djokovic

Un eventuale successo di Novak Djokovic a Wimbledon potrebbe nuovamente cambiare le gerarchie riguardo il GOAT, una sfida a tre che vede duellare, anche verbalmente, i fan di tutto il mondo.

Il sette volte vincitore di tornei del Grande Slam John Newcombe ha commentato la situazione ed ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Quando Novak Djokovic ha iniziato la sua carriera nessuno avrebbe mai pensato riguardo tutti questi suoi successi su una superficie come l'erba.

Ha fatto davvero un ottimo lavoro sviluppando il suo gioco e portando ormai ad un livello tale che ha quasi la stessa fiducia che ha quando gioca tornei sul cemento. Alla fine sulla terra battuta c'è solo un tennista più forte di lui e parliamo del migliore della storia sulla terra mentre non vedo giocatori migliori di lui sulle altre superfici.

Onestamente credo che se Novak Djokovic vincerà questa edizione di Wimbledon potrà essere considerato il GOAT. Alla fine Federer è il tennista esteticamente più bello da vedere al mondo e poi c'è Nadal che ha una qualità ed un curriculum che potrebbe anche renderlo come il migliore della storia.

Ma Novak Djokovic è ormai vicino ad essere considerato tale, ormai queste sono prove evidenti e non si possono confutare i fatti"