Mats Wilander commenta la vittoria di Novak Djokovic su Rafael Nadal



by   |  LETTURE 9390

Mats Wilander commenta la vittoria di Novak Djokovic su Rafael Nadal

La semifinale del Roland Garros 2021 tra Rafael Nadal e Novak Djokovic ha fatto molto discutere negli ultimi giorni gli appassionati e gli addetti ai lavori di questo magnifico sport. In tanti sono rimasti sorpresi dalla vittoria del campione serbo che ha fermato la corsa della leggenda della terra battuta verso il 21esimo titolo del Grande Slam, il quattordicesimo a Parigi che gli avrebbe permesso di entrare nella storia come tennista con più titoli di sempre.

Alla fine Djokovic ha avuto la meglio con il risultato di 3-6;6-3;7-6;6-2. Nel terzo set Djokovic ha prima servito per il set ma ha visto la reazione dello spagnolo con i due che hanno quindi affrontato un tiebreak decisivo e che gli ha permesso di portarsi 2 a 1.

Probabilmente il terzo set è stato decisivo ai fini del risultato con Djokovic che ha poi dilagato e chiuso in scioltezza il quarto set.

Le parole di Wilander sulla semifinale maschile

L'ex grande tennista ed attuale commentatore di Eurosport Mats Wilander ha commentato la sfida, il giorno dopo il clamoroso ko di Rafa, ed ha rilasciato interessanti dichiarazioni:
"Non ho mai visto una partita migliore su un campo di terra battuta.

Sembrava che i campi erano veloci ed entrambi i tennisti hanno fatto del proprio meglio per anticipare gli avversari quando colpivano. Novak è stato molto aggressivo, soprattutto visto che parliamo di un campo in terra battuta come al Roland Garros, questo è un tennis su terra battuta ad un livello diverso e Novak stava ottenendo un gran ritmo.

I suoi movimenti, le sue venute a rete ed il suo atletismo, tutto era incredibile" Poi l'ex campione ha continuato: "Credo che i primi due set, anche se non sembra, sono quelli che hanno fatto la differenza. Nel primo set Novak ha deciso di alternare i colpi su diritto e sul rovescio, poi nel secondo set ha iniziato a giocare solo sul rovescio di Rafa e lo spagnolo non è più riuscito ad uscire dalla trappola e dai colpi del serbo" Nella giornata di oggi Novak Djokovic sfiderà Stefanos Tsitsipas per il suo diciannovesimo Slam.