Dimitrov lancia la sfida a Novak Djokovic



by   |  LETTURE 4051

Dimitrov lancia la sfida a Novak Djokovic

Gli ultimi due titoli vinti in carriera da Grigor Dimitrov risalgono al 2017, ma forniscono una chiara immagine di quello che è il suo talento. Il tennista bulgaro visse una straordinaria annata e riuscì a vincere prima il Masters 1000 di Cincinnati e poi le ATP Finals di Londra.

Nonostante negli ultimi mesi non stai esprimendo il suo miglior tennis, Dimitrov sogna ancora in grande e spera di avere la possibilità di vincere ancora uno dei più importanti tornei del Tour ATP.

Grigor Dimitrov lancia la sifda a Novak Djokovic

“I miei Masters 1000 preferiti sono Indian Wells, Miami e Monte-Carlo.

Inoltre, mi piace molto giocare in Canada” , ha dichiarato Dimitrov in un’intervista rilasciata al quotidiano “El Economista” . “Il torneo di Monte-Carlo è particolarmente duro, perché è l’evento che apre la stagione europea sulla terra rossa e presenta la sfida quasi impossibile da vincere contro Rafael Nadal.

Ho giocato contro di lui su questi campi in diverse occasioni e sono state delle partire davvero complicate. Ricordo grandi battaglie in questa categoria di tornei: contro Rafa qui, con Fognini a Roma o con Thiem a Madrid. Il mio sogno è quello di battere Novak Djokovic e Daniil Medvedev in una finale di un Masters 1000, magari a Indian Wells o a Miami.

Queste sono le due partite che più mi piacerebbe vincere” . Dimitrov ha infine parlato della sua professionalità e della sua vita all’interno del circuito maggiore. “Sono sempre stato molto disciplinato nella mia vita.

Vado a dormire presto; ho una dieta regolare; cerco di non utilizzare troppo il telefono e i social network; leggo molto e faccio una sana colazione. Credo inoltre che la salute mentale sia molto importante” . Al primo turno del Masters 1000 di Monte-Carlo, Dimitrov ha vinto e convinto contro il tedesco Jan-Lennard Struff.

L'attuale numero 17 del mondo affronterà ora Jeremy Chardy, che ha battuto in tre set Alexander Bublik. Dimitrov è stato inserito nella parte basse del tabellone e potrebbe incontrare agli ottavi di finale proprio Nadal. Lo spagnolo farà il suo esordio contro Federico Delbonis.