La proposta indecente per rovinare il matrimonio di Novak Djokovic



by   |  LETTURE 14223

La proposta indecente per rovinare il matrimonio di Novak Djokovic

Il numero uno al mondo Novak Djokovic verrà certamente ricordato come uno degli atleti più importanti della storia del tennis. Nel corso degli ultimi anni il campione balcanico ha raggiunto record su record e nelle ultime settimane è arrivato l'ennesimo successo grazie al sorpasso a Roger Federer per quel che riguarda il record di settimane in vetta alla classifica Atp.

Roger era a quota 310 settimane e lo scorso 8 Marzo il campione serbo ha effettuato il sorpasso. In quei giorni Novak ha voluto festeggiare insieme alla sua famiglia ed alla sua gente con una piacevole festa nella sua Belgrado.

Nelle ultime ore però è arrivata una clamorosa quanto particolare storia riguardante il campione balcanico. Una rivista scandalistica del suo paese, Svet & Scanda, ha rivelato nella sua ultima copertina che è stato realizzato un incredibile tentativo di sabotare il matrimonio di Novak Djokovic.

Una modella serba ha rivelato di aver ricevuto un'offerta economica abbastanza importante per andare a letto con il numero uno al mondo, registrare tutto e fare saltare così dopo tanti anni il matrimonio di Djokovic con Jelena.

Il clamoroso rumors riguardo Novak Djokovic

La modella serba Natalija Scekic ha raccontato alla rivista che un uomo, di nazionalità inglese, le avrebbe proposto di sedurre e registrare il numero uno al mondo per poter poi pubblicare tutto e rovinare il tennista.

La stessa Natalija ha raccontato ciò alla rivista: "È vero che un uomo mi ha contattato. Lo conoscevo di nomea e pensavo fosse una persona seria che mi contattava per lavoro. Inizialmente credevo fosse una Candid Camera, uno scherzo, lui mi ha detto che dovevo sedurre Novak e registrare tutto e non preoccuparmi del resto perché se ne sarebbe occupato lui.

Mi ha detto che mi offriva 60 mila euro più un viaggio per una località a mio piacimento. Io mi sono messa a ridere, pensavo fosse tutto uno scherzo ma alla fine ho capito che l'uomo era serio. Questa cosa mi ha offeso ed umiliato molto"

La modella però ha spiegato le sue intenzioni dichiarando: "In quel momento volevo colpirlo, magari buttargli dell'acqua addosso ma eravamo in un luogo pubblico ed ho preferito evitare. Ho raccolto le mie cose e sono andata via, spero che nessuno abbia accettato questa offerta perché non sarebbe una cosa giusta neo confronti di Djokovic.

Lui è il nostro miglior ambasciatore, un uomo esemplare ed un padre di famiglia, questa cosa non era giusta"