Mirza: "Se consideriamo tutte le superfici, Djokovic è il migliore in assoluto"



by   |  LETTURE 3960

Mirza: "Se consideriamo tutte le superfici, Djokovic è il migliore in assoluto"

Novak Djokovic ha vinto per la nona volta in carriera gli Australian Open e conquistato il suo diciottesimo Major la scorsa settimana. Il campione serbo si è così portato a sole due distanze dal record Slam di Roger Federer e Rafael Nadal, che sono attualmente fermi a quota 20.

I Big Three hanno alimentato la passione dei tifosi e fatto crescere costantemente il mondo del tennis grazie al loro talento ed ai loro successi. Non è quindi un caso che il dibattito su chi sia il migliore è diventato uno dei più grandi interrogativi.

Sania Mirza: "Novak Djokovic è il migliore in assoluto"

Sania Mirza, ex numero uno in doppio, ha parlato proprio dell’argomento in una recente intervista a First Sportz. “Se consideriamo tutte le superfici, Novak Djokovic è il miglior tennista in assoluto” , ha dichiarato la tennista indiana.

“Parliamo di 18 titoli del Grande Slam e non ci sono dubbi sul fatto che Novak lotterà per essere ‘il più grande di tutti’ . Si parla sempre di Roger e Rafa; sembra che alcune persone quasi si dimentichino di Novak.

Poi lo vedi in campo e ricordi che ha meno anni degli altri due, che ha vinto già 18 Major nonostante sia molto più giovane di Federer” . Anche Rod Laver, vincitore di 11 tornei dello Slam, ha voluto dire la sua.

"Personalmente, credo che Roger Federer sia il volto simbolo di questa epoca. Non mi riferisco soltanto ai record, ma anche al suo impatto, che ha contribuito a individuarlo come il miglior tennista di ogni epoca. Djokovic e Nadal hanno sicuramente più tempo di Roger, quindi i loro numeri potrebbero essere superiori a quelli di Federer a fine carriera.

Djokovic è certamente sulla buona strada, ma anche Nadal, che ha dalla sua parte il Roland Garros, dove ha palesato una costanza senza eguali” . Ricordiamo che Federer tornerà in campo al torneo ATP 250 di Doha dopo più di un anno di inattività; evento che si disputerà dall'8 al 14 marzo.