Stefanos Tsitsipas: "Non sono sicuro che Novak Djokovic sia realmente infortunato"



by   |  LETTURE 11700

Stefanos Tsitsipas: "Non sono sicuro che Novak Djokovic sia realmente infortunato"

Il numero uno del tennis greco Stefanos Tsitsipas viene considerato come uno dei principali outsider alla vittoria finale degli Australian Open. Già in passato il greco ha ben figurato, ma ormai i tifosi e gli addetti ai lavori attendono la definitiva esplosione del giocatore ellenico, impegnato agli Ottavi di finale contro il 'nostro' Matteo Berrettini.

Nel corso di una recente intervista Tsitsipas ha rivelato di non aver visto l'incredibile sfida valida per il terzo turno degli Australian Open tra Novak Djokovic e Taylor Fritz. Il 17 volte vincitore di titoli del Grande Slam ha conquistato la vittoria nonostante un infortunio ed ha battuto il tennista americano con il risultato di 7-6(1);6-4;3-6;4-6;6-2 portandosi così agli Ottavi di finale dove sfiderà invece Milos Raonic.

Le parole di Stefanos Tsitsipas su Novak Djokovic

C'è molta preoccupazione su come scenderà in campo (in questi minuti) Novak Djokovic contro Raonic e nelle ultime ore vi sono stati tanti rumors a riguardo.

Lo stesso Djokovic aveva dichiarato in conferenza stampa: "Sono preoccupato, molto orgoglioso di questa vittoria ma allo stesso tempo preoccupato. Ho avuto delle strane sensazioni dopo il timeout medico e ho capito subito che quello che stava accadendo non era di certo una bella cosa'

Il collega George Bellshaw ha riportato alcune curiose dichiarazioni di Stefanos Tsitsipas sull'infortunio di Novak Djokovic, ecco le sue parole nello specifico: "Non ho visto la partita, era già troppo tardi come orario.

Dovevo andare a letto, ma ho sentito dell'infortunio. Si, Novak Djokovic forse era un po' infortunato, ma ho sentito che ha giocato davvero bene nel quinto e quindi non sono sicuro ora sia davvero infortunato, sono cose durante le gare che succedono a tutti"

Nella giornata di domani Tsitsipas affronterà Matteo Berrettini, numero uno italiano che sta disputando un ottimo torneo ma che allo stesso tempo ha avuto diversi problemi fisici nel suo match di terzo turno contro il tennista russo Karen Khachanov.