Jim Courier: “L’Australia deve dare un’altra possibilità a Novak Djokovic”



by   |  LETTURE 2356

Jim Courier: “L’Australia deve dare un’altra possibilità a Novak Djokovic”

A seguito della notizia di diverse decine di giocatori e giocatrici costretti in Australia ad una quarantena assoluta di due settimane, il serbo Novak Djokovic ha inviato negli scorsi giorni una lettera a Craig Tiley, fornendo alcuni consigli ed indicazioni per migliorare il soggiorno dei tennisti.

Ciò è accaduto poiché su tre voli diretti a Melbourne sono stati trovati passeggeri positivi al test per il Coronavirus e questo ha reso necessario un isolamento per tutte le persone presenti a bordo.

Tuttavia, la richiesta di Djokovic è stata ben presto etichettata come “arrogante” ed “egoista” e in poco tempo ha sollevato un nuovo polverone attorno al numero uno ATP, nell’ultimo anno davvero molto criticato.

Courier prende le difese di Nole Djokovic

Non è stato della stessa opinione l’americano Jim Courier, che a Nine News ha detto: “Novak ha fatto di tutto per difendere gli altri giocatori qui in Australia.

Si stava comportando da leader e semplicemente non è stato compreso dal pubblico, mi auguro che gli australiani concedano a Djokovic per lo meno un’altra possibilità di spiegarsi. Lui è sensibile nei confronti dell’opinione pubblica.

Spende dell’energia per cercare di convogliare il pubblico dalla sua parte, basandoci sui suoi risultati dovrebbe essere uno dei grandi favoriti della gente; è solo arrivato in un momento in cui tantissimi appassionati hanno deciso di essere dalla parte o di Roger Federer o di Rafael Nadal”.

Nato nel 1970, Courier ha vinto due edizioni consecutive del Roland Garros e degli Australian Open, tutte comprese tra il 1991 e il 1993. Finalista anche a Wimbledon, agli Us Open e alle ATP Finals, è stato numero uno del mondo per 58 settimane in totale.

Detentore di 23 titoli del circuito maggiore, Courier ha vinto anche ad Indian Wells, Miami e Roma. Per quanto riguarda Djokovic, il fuoriclasse serbo tenterà di imprimere il suo diciottesimo sigillo in un evento del Grand Slam nella prossima edizione degli Australian Open, torneo già conquistato otto volte. Lo scorso anno ha superato Dominic Thiem nell'ultima partita. Photo Credit: Tennis365.com