Conor McGregor attacca Djokovic ed i tennisti: "C'è gente che non può lavorare..."



by   |  LETTURE 8936

Conor McGregor attacca Djokovic ed i tennisti: "C'è gente che non può lavorare..."

Il mondo del tennis è stato letteralmente preso d'assalto a causa delle richieste dei tennisti per ottenere qualche limitazione di questa rigida quarantena, sopratutto dopo che diversi atleti sono stati a contatto sui voli di Abu Dhabi e Los Angeles con delle persone positive e sono state di fatto 'chiuse in albergo' per prevenire ogni problema.

Tante critiche sono arrivate anche al numero uno al mondo Novak Djokovic, reo di aver scritto una lettera agli organizzatori del torneo per ridurre queste limitazioni e soprattutto dare un trattamento uguale a tutti i tennisti che parteciperanno al primo Slam dell'anno, in programma dal prossimo 8 Febbraio.

Non solo in Australia, ma in generale il mondo dello sport ha attaccato il comportamento dei tennisti.

Conor McGregor su Novak Djokovic e sui tennisti

Il campione di MMA Conor McGregor è anch'egli intervenuto su questa vicenda affermando che i tennisti devono rispettare le rigide misure stabilite e che non bisogna lamentarsi.

Attualmente impegnato in vista del grande ed atteso match contro Poirier, l'irlandese McGregor ha espresso la propria opinione, riportata da The Express, circa questa situazione: "Sono sorpreso del comportamento di alcuni tennisti e del fatto che vogliono creare queste polemiche.

Dobbiamo tutti fare la cosa giusta, nel mondo stanno succedendo tante cose e bisogna prevenire ogni rischio. È loro dovere fare ciò che possono e dovrebbero ringraziare di aver la possibilità di partecipare ad un torneo così importante, scontando solo una quarantena di due settimane"

Rivolgendosi a Novak Djokovic ed in generale a tutti gli atleti del circuito il campione irlandese ha riferito: "Vorrei chiedere ai giocatori di agire insieme e accettare tutto ciò, siano felici di poter giocare.

Le persone non possono andare a lavoro e i bambini non vanno a scuola. I tennisti si lamentano per due settimane di isolamento? Andiamo ragazzi..." . Il mondo del tennis è attualmente fermo in attesa di riprendere ed il primo grande evento della stagione è l'Atp Cup, competizione che si svolgerà dal prossimo 1 Febbraio (fino al 5) e che vedrà coinvolti la maggior parte dei migliori tennisti del circuito: Novak Djokovic difenderà il titolo con la sua Serbia ed è stato sorteggiato nel Gruppo A con la Germania di Alexander Zverev ed il Canada di Denis Shapovalov.