Tipsarevic: "Djokovic e Nadal termineranno il 2021 ai primi due posti in classifica"



by   |  LETTURE 1360

Tipsarevic: "Djokovic e Nadal termineranno il 2021 ai primi due posti in classifica"

L'ex tennista serbo Janko Tipsarevic ha concesso un'interessante intervista ai microfoni del portale della sua nazione SportKlub dove ha analizzato il tennis attuale, i giovani talenti mondiali e chi si troverà al vertice del tennis nel 2021.

In particolare Janko ha parlato del fatto di quando i NextGen scalzeranno davvero dalle prime posizioni i Big Three. Ecco le sue parole: "Direi che attualmente Novak Djokovic resta il migliore sul cemento e Rafael Nadal è il migliore sulla terra.

Per i prossimi Australian Open non vedo favorito Rafa rispetto ai tennisti della NextGen ma ogni volta che qualcuno dubita dello spagnolo lui rinasce e mostra il contrario. In ogni caso, se non ci saranno problemi di natura fisica, Novak Djokovic e Rafael Nadal saranno a fine 2021 il numero 1 e numero 2 al mondo"

Janko Tipsarevic sulla seconda parte di stagione di Novak Djokovic

Tipsarevic ha commentato la seconda parte di stagione in leggero calo del numero uno al mondo ed a riguardo ha dichiarato: "Penso che Novak ha disputato una prima parte di stagione sovrumana per quel che riguarda il gioco e quando nella seconda parte sono arrivate le sconfitte lui ha utilizzato la frase 'Non sono motivato'

In realtà non credo sia andata così, è ovvio che ha disputato Vienna solo per avere la certezza di essere numero uno, c'è riuscito ed ora è vicino ad uno dei suoi più grandi obiettivi, ovvero essere il tennista con più settimane al numero uno al mondo"

Riguardo alla finale del Roland Garros tra Rafa e Novak: "Tutti siamo rimasti sorpresi da quella gara, Nadal non ha commesso nessun errore a differenza di Nole che ha commesso svariati errori anche tattici che non sono da lui.

Quando entrambi giocano bene ed al 100 % di solito vediamo match epici, ma questa volta non è andata così e le condizioni hanno favorito solo Nadal" I giovani della Next Gen? "Se parliamo di successo direi Tsitsipas e Rublev mentre se parliamo solo di talento cito il greco e Denis Shapovalov con quest'ultimo che ha ancora tempo per crescere.

Non dimentichiamoci neanche di Miomir Kecmanovic. Per detronizzare i Big Three nella lotta negli Slam non cito Dominic Thiem perché ha 27 anni e non è un giovane, credo che prima o poi vinceranno uno Slam Andrey Rublev e Daniil Medvedev"