Carreno Busta chiarisce la sua posizione dopo le accuse rivolte a Djokovic



by   |  LETTURE 8569

Carreno Busta chiarisce la sua posizione dopo le accuse rivolte a Djokovic

Durante il match contro Pablo Carreno Busta, Novak Djokovic ha dovuto fare i conti con degli evidenti problemi al collo ed alla spalla per un set e mezzo. Il campione serbo, nonostante questa limitazione, è riuscito a trovare un modo per incalzare il suo avversario e chiudere la partita in quattro set.

Djokovic è stato costretto anche a chiamare il fisioterapista per cercare di migliorare le proprie condizioni fisiche ed ha così spiegato l’entità del suo dolore. “Prima della partita il mio fisioterapista e il medico dell’ATP hanno lavorato sul collo per due ore.

Devo ammettere che il dolore andava e veniva, non ero sicuro di scendere in campo. Dalla fine del secondo set mi sono sentito meglio” .

Carreno Busta chiarisce la sua posizione su Novak Djokovic

Lo spagnolo, in conferenza stampa, ha parlato della vicenda ed espresso una dura opinione.

“È normale, lo fa sempre. Probabilmente da un anno a questa parte fa sempre così quando ha problemi sul campo. Non so, magari è per la pressione o è qualcosa di cui ha bisogno. Però continua a giocare normalmente.

Non so se ha davvero dolore o è una cosa mentale. Chiedetelo a lui. Quando la partita si complica, chiede MTO. Lo sapevo già. Sapeva cosa sarebbe successo agli US Open, sapevo cosa sarebbe successo qui e cosa continuerà ad accadere” .

Le dichiarazioni di Carreno Busta hanno fatto il giro del mondo e sono state riportate da molte importanti testate. L’attuale numero 18 del ranking ATP ci ha però tenuto a fare una precisazione attraverso il suo account Twitter.

Riportando il titolo utilizzato da Marca per descrivere l’accaduto( “Carreno Busta turbato dopo la sconfitta contro Djokovic” , ndr) , lo spagnolo ha scritto: “Penso di ricordare che la prima cosa che ho detto è che non mi ha infastidito.

Difficile essere arrabbiato nei confronti di qualcosa che non mi fa infastidito, giusto? “ . Djokovic affronterà in semifinale Stefanos Tsitsipas, che sta giocando un ottimo tennis e punterà a disputare la sua prima finale Slam.