Us Open, Navratilova: “Senza Federer e Nadal, Djokovic il grande favorito”



by   |  LETTURE 1322

Us Open, Navratilova: “Senza Federer e Nadal, Djokovic il grande favorito”

Secondo l’ex campionessa ceca Martina Navratilova, l’attuale numero uno del mondo Novak Djokovic non potrà che beneficiare sensibilmente dall’assenza – a Flushing Meadows – di due grandi rivali come Roger Federer e Rafael Nadal.

Gli Us Open, dopo mille incertezze a causa dell’epidemia di Coronavirus negli Stati Uniti, inizieranno finalmente il prossimo 31 agosto, per concludersi il 13 settembre.

Martina Navratilova su Djokovic, Federer e Nadal

Nata nel 1956, Navratilova è senza dubbio una delle più forti tenniste nella storia di questo sport.

Il suo palmarès, d’altra parte, parla da solo: 18 titoli Slam in singolare, oltre a 167 tornei totali (record assoluto) e otto edizioni delle WTA Finals. Fortissima anche in doppio, in questa specialità ha vinto la bellezza di 31 Majors, senza considerare i 177 titoli totali.

Parlando dei prossimi Us Open, Martina ha detto: “Dato che Rafa Nadal ha una certa età e viste le difficoltà nel viaggiare, la sua migliore possibilità per vincere il Roland Garros non passa attraverso New York”, le sue parole riportate da Forbes.

“Sinceramente, sarei rimasta sorpresa se avesse deciso di giocare”. Ricordiamo che anche lo svizzero Roger Federer, vincitore in cinque occasioni a Flushing Meadows, quest’anno non sarà presente a causa dei due interventi chirurgici al ginocchio destro a cui si è sottoposto negli scorsi mesi.

A partecipare sarà insomma solo Novak Djokovic: “Sì, lui sarebbe comunque il favorito”, ha detto Navratilova, “poiché è il numero uno del mondo. Adesso, senza Rafa e Roger, credo che le sue chance aumentino ancora di più”.

In campo femminile, a difendere il titolo a New York sarebbe dovuta essere la canadese Bianca Andreescu, che ha tuttavia già annunciato la sua assenza dall’evento. L’anno scorso, la tennista nordamericana ha sconfitto in finale Serena Williams in due set, conquistando così il suo primo trofeo Slam. Da allora, Bianca ha preso parte solo ad altri due appuntamenti WTA: Pechino e Shenzhen, sempre nella stagione 2019.