Adria Tour, parla Rublev: “Djokovic molto turbato per quanto accaduto”



by   |  LETTURE 1557

Adria Tour, parla Rublev: “Djokovic molto turbato per quanto accaduto”

Il russo Andrej Rublev, classe 1997, è l’attuale numero 14 delle classifiche mondiali, al momento suo best ranking. In carriera ha vinto quattro titoli del circuito maggiore, di cui due all’inizio di questa stagione: Doha ed Adelaide, conquistati rispettivamente contro il francese Corentin Moutet e il sudafricano Lloyd Harris.

Nei tornei del Grand Slam ha raggiunto al massimo i quarti di finale agli Us Open 2017, battuto in tre set da un troppo superiore Rafael Nadal. Qualche settimana fa ha preso parte al controverso Adria Tour organizzato da Novak Djokovic nella regione dei Balcani, che in pochi giorni ha dato il via ad un nuovo pericoloso focolaio di Coronavirus decretandone l’immediata cancellazione.

Andrej Rublev parla di Nole Djokovic

Il russo, che negli ultimi giorni ha anche partecipato al torneo esibizione ‘Thiem 7’, ha dichiarato a Sport-Express Russia: “Djokovic era molto turbato da tutta la situazione, ha organizzato il tutto sperando che niente di questo accadesse.

Lui ed il suo team si sono scusati più volte con tutti”. Rublev, il quale ha già affermato di essere certo che nel prossimo futuro – in occasione della ripresa del circuito – alcuni giocatori risulteranno positivi al test di Covid-19, ha proseguito: “Non c’erano simili paure, perché era un torneo di esibizione.

Io penso che questa situazione non potrà essere evitata in futuro, anche quando il Tour riprenderà”. Il tennista di Mosca ha infine parlato della sua esperienza vittoriosa al Thiem 7: “In questo torneo è andato tutto bene e quelle emozioni che provi in un evento competitivo sono tornate.

Sono dovuto tornare a volare, tornare in un hotel, ad allenarmi e a prepararmi. Anche questo mi ha dato ulteriore motivazione, le emozioni sono riapparse tutte insieme. In generale, tutto è andato alla grande”. All’ultima edizione degli Australian Open di Melbourne, Rublev è stato fermato negli ottavi di finale dal tedesco Alexander Zverev, che lo ha superato con il punteggio di 6-4 6-4 6-4.