Attaccò Djokovic: Collins squalificata da un torneo per aver infranto il protocollo



by   |  LETTURE 4287

Attaccò Djokovic: Collins squalificata da un torneo per aver infranto il protocollo

Novak Djokovic ci starà pensando, in fondo spesso è una questione semplicemente di karma. Il campione serbo è stato duramente attaccato nelle ultime settimane a causa dell'organizzazione dell'Adria Tour, evento realizzato tra Serbia e Croazia, che ha portato alla positività di diversi tennisti e persone vicine al circuito maschile.

Lo stesso Novak Djokovic era risultato positivo al test insieme alla moglie Jelena e successivamente il numero 1 al mondo è stato dominato dalle critiche. Tanti i tennisti ad attaccarlo e tra questi c'era anche la tennista americana Danielle Collins, che, in queste ore ha commesso anch'ella un infrazione ed ha infranto il protocollo per l'emergenza sanitaria negli Stati Uniti.

Ricordiamo che la tennista solo qualche settimana fa esclamò: "Nessuno è in grado di disputare incontri e di conseguenza fare soldi da Febbraio e abbiamo il numero 1 al mondo che si lamenta del fatto che non potrà portare il suo entourage all'Us Open"

La tennista, semifinalista nello scorso anno agli Australian Open, aveva duramente criticato "l'insensibilità" del serbo nei confronti del collega, ma nonostante la mancata risposta di Novak, è stata protagonista di un brutto episodio in queste ore.

La squalifica di Danielle Collins dal torneo esibizione

Danielle Collins ha difatti violato le restrizioni del torneo esibizione che si sta disputando in West-Virginia negli Stati Uniti, il World Team Tennis 2020. A specificare la situazione sono stati proprio gli organizzatori del torneo che hanno chiarito: "Abbiamo estromesso dal torneo la tennista Danielle Collins che salterà di conseguenza il resto del World Team Tennis 2020 dopo che ha infranto i protocolli per il Covid-19 ed ha lasciato momentaneamente il Greenbrier Resort e lo stato del West Virginia"

Danielle Collins non ha mai particolarmente brillato nei tornei degli Slam eccetto appunto nel 2019 quando ha raggiunto la semifinale a Melbourne: proprio grazie a quel torneo la tennista ha raggiunto il suo Best Ranking in carriera, ovvero la 23 posizione nel circuito WTA. Al momento ha 0 titoli conquistati in carriera nel singolo.