Raonic: "Djokovic avrà bisogno di tempo per riconquistare la fiducia di tutti"



by   |  LETTURE 1343

Raonic: "Djokovic avrà bisogno di tempo per riconquistare la fiducia di tutti"

Nell’ultima settimana, il Caso-Djokovic ha influenzato quasi completamente il mondo dell’informazione sportiva legata alle racchette e alle palline. In un quadro di pareri sempre più ampio, forse troppo ampio, ha provato ad aggiungere un tassello anche Milos Raonic.

Il tennista canadese di origini montenegrine che aveva pensato di disputare la terza tappa, cancellata prima che cancellassero l’intero mini-tour a causa delle restrizioni imposte dal governo. «Nella mia vita non ho mai avuto l’opportunità di giocare di fronte ai miei parenti.

Come tutti sapete, sono nato in Montenegro. Non ho mai avuto l’opportunità di giocare di fronte ai miei nonni, i miei cugini, i miei zii, quindi ho pensato seriamente di accettare l’invito. Alla fine ho deciso di passare, non mi sento ancora pronto a viaggiare da un Paese all’altro, ho pensato fosse un rischio inutile e che ci saranno altre opportunità per farlo quando le condizioni saranno migliori» ha raccontato a TSN.

«La stragrande maggioranza dei tornei di esibizione si sono giocati e si stanno giocando senza pubblico, per questo quando ho visto gli spalti pieni a Belgrado sono rimasto molto sorpreso. Personalmente, non mi sarei sentito al sicuro all’idea di giocare davanti a così tanta gente visto la situazione che stiamo affrontando con la pandemia».

I problemi di Djokovic

Nel tentativo di non dare la colpa al singolo, scelta decisamente intelligente, il buon Milos ha provato a tirare un bilancio. Soprattutto in ottica ripresa. «Il mondo ha semplicemente capito che allo stato attuale non ci sono le condizioni per giocare con così tanto pubblico.

So che Djokovic è stato uno di quelli a scagliarsi contro la ripresa a New York visto il protocollo. Ha detto che era impossibile giocare uno Slam in quelle condizioni. Dopo quello che è successo, credo che le sue parole abbiano in qualche modo perso peso o valore.

Non ho nulla contro di lui e penso, ma credo anche che avrà bisogno di tempo per riacquistare la fiducia di tutti». Photo Credit: Getty Images