Double unders, la nuova sfida lanciata sui social da Novak Djokovic


by   |  LETTURE 1777
Double unders, la nuova sfida lanciata sui social da Novak Djokovic

Non potendo competere in campo, i top players del tennis mondiale stanno usando i social per gareggiare a distanza. La prima sfida, quella di palleggiare a distanza ravvicinata contro un muro, è stata lanciata da Roger Federer e raccolta da tanti colleghi, tennisti e non, il primo dei quali è stato il numero 1 del mondo Novak Djokovic.

Proprio Nole ha pubblicato in questi giorni sul suo account Instagram un video nel quale avvia una nuova sfida, meno “tecnica” di quella di Federer (a dire il vero, ben poco correlata al tennis) ma senz’altro più logorante sul piano fisico: si tratta del cosiddetto double unders, ovvero i salti con la corda nei quali la corda, per ogni salto compiuto, viene fatta passare sotto i piedi per due volte.

Nole, da sempre amante del fitness, è riuscito addirittura ad arrivare a quota 100 salti, impresa che appare molto difficile da eguagliare. Nel video, il belgradese si trova su un campo da tennis in cemento, con alle spalle il figlio Stefan che palleggia contro il muro di fondocampo.

Il primo tentativo del numero uno del mondo dura poco, visto che la corda si spezza e il cagnolino Pierre fa invasione di campo, mentre il secondo è quello buono: Nole arriva a quota cento e si dirige verso la telecamera, visibilmente sfinito dopo lo sforzo.

Photo Credit: Youtube