Tsitsipas: "Spero di poter ottenere gli stessi risultati di Djokovic un giorno"


by   |  LETTURE 3465
Tsitsipas: "Spero di poter ottenere gli stessi risultati di Djokovic un giorno"

Prima Roger Federer, ora Novak Djokovic. Per il secondo anno consecutivo, Stefanos Tsitsipas si è arreso all’ultimo atto del torneo ATP 500 di Dubai. Il tennista greco ha provato a tenere il ritmo di Djokovic, ma dopo un’ottima partenza al servizio ha iniziato a perdere colpi e fiducia.

La partita è terminata con il punteggio di 6-3, 6-4 a favore del serbo, che ha alzato per la quinta volta in carriera il trofeo del Dubai Tennis Championships. “Sono triste per la sconfitta ma felice per il livello espresso questa settimana” , ha commentato Tsitsipas in conferenza stampa.

“È un peccato arrivare per il secondo anno consecutivo ad un passo dal titolo, ma continuerò a provarci. È deludente non ottenere il risultato desiderato. Devo congratularmi con Djokovic per il livello a cui ha giocato oggi e per il grande inizio di stagione.

Errori? Non ho disputato una brutta partita, anche se ho commesso alcuni errori. Nel primo set avrei potuto fare di più durante il suo momento peggiore. Nole è uscito vivo da quella situazione ed ha approfittato del mio primo errore.

Nel secondo set la partita è stata più equilibrata, ma lui è stato superiore nella parte finale”. Tsitsipas ha infine speso parole di grande ammirazione per Djokovic. “Non mi sorprendono affatto i risultati che sta ottenendo Djokovic.

Spero di poter fare le stesse cose un giorno. Sa quando dosare i colpi, quando spingere e quando difendersi. Ha un’ottima capacità di recupero ed un buon programma di allenamento. Si prende cura di se stesso anche dal punto di vista dell’alimentazione.

A tutto questo bisogna aggiungere la sua forza mentale. È uno dei migliori giocatori del mondo. Ho molto rispetto per lui”.