Djokovic: "Oggi Thiem è stato più forte di me, ma la gara si è decisa in pochi punti"


by   |  LETTURE 7300
Djokovic: "Oggi Thiem è stato più forte di me, ma la gara si è decisa in pochi punti"

Ottava vittoria in altrettante finali all'Australian Open per Novak Djokovic che ha battuto in rimonta in cinque set Dominic Thiem e si è aggiudicato il diciassettesimo torneo del Grande Slam. Con questo successo il campione serbo torna numero uno al mondo e scavalca lo spagnolo Rafael Nadal.

Ecco le sue dichiarazioni dopo l'ennesimo successo di una carriera straordinaria: "In questo momento della mia carriera , i tornei del Grande Slam sono quelli che apprezzo di più. Do la priorità a questi tornei.

Prima dell'inizio della stagione cerco di adattare la preparazione per questi tornei dove devo essere al massimo sia mentalmente che fisicamente. Il mio obiettivo è lo Slam perché mi renderà il migliore della storia.

Ora sono in una grande posizione e vincere il primo titolo della stagione porta fiducia per il resto dell'anno. Comunque andrà questa ora sarà una grande annata" Cosa serve per migliorare: "Ci sono tante cose da fare su un campo da tennis per migliorare, è questo che mi motiva ogni giorno e mi porta a fare il massimo"

Sul match: "È stato turbolento. Ho iniziato bene e sapevo che l'esperienza era dalla mia parte. Nel secondo set ho iniziato male, ho fatto dei doppi falli e mi sono sentito male. Non so dirvi cosa è successo.

Poi nel quarto set ho recuperato tutte le mie energie e sono tornato in gioco. Dominic ha giocato un tennis fantastico" Proprio su Thiem: "Oggi è stato migliore di me. Qualche colpo ed episodio ci ha seperati, ma poteva vincere tranquillamente anche lui.

Nel quarto e quinto set in alcuni casi ho dovuto cambiare strategia ma era quello che bisognava fare in momenti delicati come questi. Sono contento sia andata bene" Sul successo dei Big Three: "Non parlo per loro, ognuno di noi ha vissuto diversamente.

Sono cresciuto in Serbia in un momento difficile, faticavamo a comprare pane, acqua ed altre cose basilari. Queste cose ti rendono più forte in qualsiasi ambito. Anche per questo ho creato la mia fondazione, vengo dal nulla e voglio aiutare chi ha avuto una vita difficile"