McEnroe: “Ecco chi è la più grande minaccia per Federer, Nadal e Djokovic”



by   |  LETTURE 8474

McEnroe: “Ecco chi è la più grande minaccia per Federer, Nadal e Djokovic”

Lo statunitense John McEnroe, numero uno del mondo per la prima volta nel 1980 e vincitore di sette prove del Grand Slam in singolare e di dieci tra doppio e doppio misto, oggi allenatore e commentatore sportivo, ha rivelato il nome di colui che, a parer suo, si rivelerà in questo 2020 il più importante avversario nella corsa dei Big 3 verso i trofei dello Slam: “I giocatori più giovani devono accettare il fatto di dover continuamente aggiungere qualcosa al loro gioco, di dover fare qualcosa di differente”, ha detto Mac.

“Ecco perché Medvedev lo scorso anno ha avuto così tanto successo, ha giocato in modo diverso come nessuno si aspettava da lui, per me è stato un espediente molto utile ed efficace dal punto di vista mentale.

Il suo atteggiamento agli Us Open è stato uno dei comportamenti più audaci e coraggiosi che io abbia mai visto tenere in campo, mentre abbracciava i fischi che gli arrivavano e tutto il resto. Ne ha avuto di fegato.

Tuttavia, dobbiamo ancora collocare Novak Djokovic, Rafael Nadal e Roger Federer prima di tutti gli altri giocatori, sanno bene il fatto proprio. Comunque, per me, è Medvedev il giocatore che in questo momento ha le maggiori possibilità di sconfiggerli”. Medvedev, numero 4 ATP questa settimana, esordirà a Melbourne contro Frances Tiafoe.