Novak Djokovic: "Una delle mie migliori prestazioni quest'anno"


by   |  LETTURE 1942
Novak Djokovic: "Una delle mie migliori prestazioni quest'anno"

Da Parigi, il nostro inviato - La furia di Novak Djokovic si è abbattuta su Stefanos Tsitsipas al Rolex Paris Masters. Il numero 1 del mondo ha vendicato la sconfitta a Shanghai di qualche settimana fa rifilando un perentorio 6-1 6-2 al giovane ellenico in appena 58 minuti di assolo.

Grazie a questo successo, il fenomeno serbo ha scacciato ogni dubbio circa il suo stato di forma e nel weekend andrà a caccia del suo quinto sigillo a Bercy. “Ho disputato una delle migliori partite della mia stagione.

Avevo perso contro di lui tre settimane fa a Shanghai sempre nei quarti. Ho guardato dei video per analizzato cosa avevo fatto bene e dove avevo sbagliato. Le condizioni qui sono diverse, si gioca al coperto, ma sono riuscito ad iniziare bene la partita.

Non gli ho permesso di avere opportunità e ho letto molto bene il suo servizio. Ho messo in mostra una qualità notevole oggi” – ha spiegato il 16 volte campione Slam in conferenza stampa. Nole ha chiuso la partita a quota 18 vincenti con soli 10 errori gratuiti, oltre a conquistare nove punti su nove a rete.

Ad attenderlo in semifinale c’è Grigor Dimitrov, già battuto in otto dei nove scontri diretti nel circuito maggiore. “Stiamo parlando di uno dei talenti più cristallini degli ultimi anni. Ci sono stati molti paragoni tra lui e Roger Federer, legittimi secondo me.

Ha raggiunto le semifinali negli Slam ed è riuscito ad entrare nella Top 10. Bisogna ammettere che ha avuto qualche problema a rimanere costante nel recente periodo, ma è in grado di esprimere un tennis spettacolare.

Ha ancora una grande passione per il gioco e la vittoria su Roger agli US Open gli ha permesso di ritrovare fiducia. Sembra che le condizioni di gioco si adattino molto bene al suo gioco. Penso che ne verrà fuori una sfida molto interessante” – ha concluso un Djokovic molto più sereno rispetto ai giorni scorsi.