Djokovic: "Il pubblico tifava Carreno Busta? C'erano anche miei tifosi..."


by   |  LETTURE 3678
Djokovic: "Il pubblico tifava Carreno Busta? C'erano anche miei tifosi..."

Pochi avevano dubbi sulla vittoria di Novak Djokovic nei confronti di Pablo Carreno Busta. Il serbo ha rispettato i pronostici ma ha comunque sudato per avere la meglio in due set, 6-3 6-4. "Il punteggio non dice quanto sia stata effettivamente complicata la partita.

Abbiamo lottato - ha ammesso il numero uno del mondo -. Stasera il mio colpo migliore è stato il servizio, più del 70% di prime palle in campo. Mi ha tirato fuori dai guai nel secondo set quando ho affrontato palle break.

Mi ha sorpreso con la sua aggressività da fondo. Non appena giocavo una palla più morbida, attaccava sia col dritto che col rovescio. Il secondo set sarebbe stato più semplice se avessi sfruttato due palle break di fila quando ero avanti 3-1.

Ma rispetto al match con Sam Querrey, è andata meglio" Nelle fasi finali dell'incontro il pubblico voleva il terzo set e ha quindi incitato Carreno: "Una parte del pubblico tifa per me, un'altra per il mio avversario.

È normale. Succede praticamente in ogni partita. Io devo solo concentrarmi sull'energia positiva che ricevo dal pubblico e usarla a mio favore. È semplice. A volte non è facile, ma questo è l'unico modo giusto per andare avanti"