Novak Djokovic non si espone: "Kyrgios? Difficile dare un giudizio"


by   |  LETTURE 7356
Novak Djokovic non si espone: "Kyrgios? Difficile dare un giudizio"

Novak Djokovic è il presidente del consiglio giocatori dal 2016. In conferenza stampa a Cincinnati al serbo è stato chiesto se nelle varie riunioni parlano degli standard coi quali vengono decisi gli importi delle multe da far pagare a un giocatore per comportamento antisportivo.

"Non abbiamo parlato molto delle multe in passato, che io ricorda - ha detto il 32enne di Belgrado -. È più una decisione dell'ATP e del torneo, a seconda del comportamento del giocatore. È difficile giudicare cosa è giusto e cosa è sbagliato, cosa dovrebbe essere di più o cosa meno.

La partita è stata di alto livello per due set. Poi Khachanov ha preso il largo" Sul successo del tennis canadese che vanta in Bianca Andreescu nel femminile e Felix Auger-Aliassime e Denis Shapovalov nel maschile i suoi massimi esponenti, ha aggiunto: "Sono impressionato.

Bianca ha fatto davvero bene, è stata sfortunata ad infortunarsi dopo la vittoria ad Indian Wells ma sembra giocare al meglio nei tornei più importanti. Felix e Denis sono molto professionali fuori e dentro il campo, talentuosi, giocatori completi.

Felix è molto maturo per la sua età e ha davanti a sé un futuro brillante. Il modo in cui lavora e si comporta è esemplare"