Novak Djokovic non disputerà il Masters 1000 di Montreal


by   |  LETTURE 5334
Novak Djokovic non disputerà il Masters 1000 di Montreal

Il Masters 1000 di Montreal non dovrà fare a meno solo del venti volte campione Slam Roger Federer, ma anche del numero uno del mondo Novak Djokovic e dell’argentino Juan Martin del Potro. Dopo l’epica finale di Wimbledon vinta contro Federer al tie-break del quinto set, il serbo ha quindi deciso di prendersi più tempo per recuperare sia dal punto di vista fisico che mentale.

“Mi dispiace annunciare che ho deciso di ritirarmi dalla Rogers Cup” , ha dichiarato Djokovic. “Con il sostegno e il supporto del mio team, ho deciso di concedere più riposo al mio corpo. Amo il Canada ed ho molti amici lì che mi fanno sentire sempre come se fossi a casa.

Non vedo l’ora di tornare a giocare a Montreal, ci vediamo il prossimo anno”. Djokovic ha ottenuto grandi successi in Canada nel corso della sua carriera; il serbo ha infatti vinto due volte a Montreal( 2007- 2011) e due volte a Toronto( 2012- 2016) .

Juan Martin del Potro, invece, continuerà la sua riabilitazione dopo l’infortunio subito durante il match contro Denis Shapovalov al torneo del Queen’s. Eugene Lapierre, direttore del Master 1000 di Montreal, si è detto molto dispiaciuto per il forfait di Djokovic.

“Avremmo voluto che Djokovic avesse l’opportunità di vincere per la terza volta questo evento, ma comprendiamo la sua decisione e gli auguriamo il meglio per il resto della stagione. Auguriamo, inoltre, una pronta guarigione a Del Potro.

Non vediamo l’ora di vederlo di nuovo in campo in Canada”. Rafael Nadal, che ha vinto il titolo lo scorso anno, sarà dunque l’avversario da battere a Montreal.