Novak Djokovic: due nuovi record storici grazie al trionfo su Federer


by   |  LETTURE 7745
Novak Djokovic: due nuovi record storici grazie al trionfo su Federer

Novak Djokovic ha vinto l’epica finale di Wimbledon contro Roger Federer, aggiudicandosi così il suo sedicesimo titolo del Grande Slam. Il campione serbo continua a raggiungere e battere record impossibili, e questo trionfo gli permette di entrare a far parte di una speciale classifica.

Nessun tennista professionista era infatti riuscito nell’impresa di vincere ben tre tie-break in una finale Slam. L’ennesimo record raggiunto da Djokovic dimostra la sua immensa capacità di esprimersi al miglior livello nei momenti cruciali della partita.

Parlando proprio della rivalità con Federer, Djokovic aveva dichiarato prima della finale: “Ogni rivalità è a suo modo particolare. Con Federer, sento che ci sia ancora più pressione a causa della nostra storia e di tutto quello che è successo in passato.

Abbiamo giocato qui due finali ed entrambe le volte ho vinto, sulla sua superficie preferita e nel campo in cui ha vinto tanti titoli. Credo che ognuno di noi sia diverso, ma sono sicuro che condividiamo il grande amore per il nostro sport.

Ci prefissiamo sempre grandi obiettivi, nessuno di noi gioca per divertimento o per essere un giocatore come gli altri. Giochiamo per essere i migliori al mondo e per vincere”. Ma non finisce qui, perchè Djokovic vincendo ieri il suo 16simo Slam è diventato anche il primo tennista di sempre a vincere Wimbledon dopo aver annullato almeno un match point.

Prima di ieri, era accaduto solo a Gaston Gaudio di vincere un titolo dello Slam annullando matchpoint, contro Coria nella finale del Roland Garros 2004.