Novak Djokovic:"Capisco scelta di raddoppiare prezzo biglietti per Federer"


by   |  LETTURE 10606
Novak Djokovic:"Capisco scelta di raddoppiare prezzo biglietti per Federer"

In conferenza stampa a Roma Novak Djokovic ha parlato della decisione del torneo di raddoppiare il prezzo dei biglietti per la sessione diurna di mercoledì del Campo Centrale. "È la prima volta che sento questa cosa - ha ammesso Djokovic -.

Non penso che l'assenza di titoli qui di Roger influenzi il suo valore o ciò che porta al mondo del tennis o in ogni altro torneo. È il nome più grande, storicamente il giocatore che ha vinto più titoli.

È un brand sportivo gigante nel mondo. Per certi versi capisco. Non mi sento offeso, non credo che a me o Rafa abbiano mancato di rispetto. Ma se fa vendere più biglietti al torneo, è fantastico per tutti"

Su cosa significa la vittoria a Madrid per lui: "È molto importante per la mia fiducia e anche per l'imminente Roland Garros. Dopo gli Australian Open ho faticato a trovare il mio miglior livello. La semifinale vinta contro Dominic Thiem è stata importante.

Poi in finale ho fatto una grande prestazione. Non ho lasciato un set e mi sento bene" Djokovic esordirà contro il giovane canadese Denis Shapovalov già battuto quest'anno al terzo turno degli Australian Open. Shapovalov ha sconfitto al primo turno lo spagnolo Pablo Carreno Busta.