Novak Djokovic: "Intorno ai 10 anni decisi che il tennis era il mio sport"


by   |  LETTURE 1080
Novak Djokovic: "Intorno ai 10 anni decisi che il tennis era il mio sport"

Nel corso di una recente intervista, Novak Djokovic ha parlato dei suoi primi passi nel tennis. “Mio padre era stato uno sciatore professionista, e così anche i miei zii: venivo da una famiglia di sciatori ed ero cresciuto in montagna, perciò amo la neve” ha rivelato il numero 1 del mondo.

“D’inverno, anche se non ho molto tempo a disposizione, appena torno dall’Australia di solito ho qualche settimana libera e cerco di andare a sciare per qualche giorno. So che la gente pensa che sia pericoloso e che per molti atleti è vietato sciare, ma non per me.

Cerco di fare attenzione, ovviamente, non faccio le gare o simili. Cerco solo di godermi il tempo con la mia famiglia e i miei amici. Da piccolo feci anche qualche gara, ma a 10-11 anni decisi che il tennis era lo sport per me”.

Djokovic ha anche raccontato come si prepara a un match. “Se devo giocare nel tardo pomeriggio, la mia routine pre-partita consiste di solito in un primo allenamento al mattino, poi mi riposo nel pomeriggio e infine faccio un altro allenamento prima del match” ha spiegato il belgradese.

“La maggior parte del tempo la passo in hotel, a letto, rilassandomi. Spesso passeggio nei parchi, nella natura, per assorbirne le energie e poi portarle in campo”.