Djokovic: "Nadal è il favorito su tutti i campi in terra battuta del mondo"


by   |  LETTURE 2074
Djokovic: "Nadal è il favorito su tutti i campi in terra battuta del mondo"

Novak Djokovic ha iniziato la stagione vincendo senza troppe difficoltà gli Australian Open. Il serbo ha poi stupito tutti in negativo nei successivi due tornei ad Indian Wells e Miami, dove ha perso rispettivamente al secondo e al terzo turno contro Philipp Kohlschreiber e Roberto Bautista Agut.

Djokovic ha parlato delle sue aspettative in vista della stagione sulla terra in conferenza stampa. “Penso che Rafael Nadal sia, ovviamente, il favorito assoluto su qualsiasi campo in terra battuta del mondo” , ha dichiarato Nole.

“Quando in forma dal punto di vista fisico, é senza dubbio il numero uno su questa superficie. Escludendo Rafa, tutto è abbastanza aperto. Alexander Zverev ha fatto molto bene sulla terra negli ultimi anni e Dominic Thiem é uno dei migliori.

Roger Federer giocherà di nuovo sulla terra, questo è fantastico per il tennis”. Parlando delle sue deludenti prestazioni dopo gli Australian Open, Djokovic ha spiegato: “Questo è lo sport, succede.

Sicuramente sono rimasto deluso perché speravo di giocare meglio e di arrivare lontano. Ma cercherò di guardare il lato positivo: ho avuto un’ottima forma negli ultimi 12 mesi. Nella maggior parte dei tornei che ho disputato ho raggiunto le semifinali o la finale. Questo deve darmi fiducia per affrontare al meglio la difficile stagione sulla terra"