Vajda su Djokovic: "Il Grande Slam? Quest'anno è l'unico che può farlo"


by   |  LETTURE 2332
Vajda su Djokovic: "Il Grande Slam? Quest'anno è l'unico che può farlo"

In un’intervista concessa a Sport.SK, il coach di Novak Djokovic, Marian Vajda, ha parlato della conversazione avuta in privato con Rod Laver, lo scorso mese, agli Australian Open. “Ero davvero onorato di incontrare Rod Laver” ha dichiarato Vajda.

È venuto da me qualche giorno fa, si è congratulato per la mia collaborazione professionale con Novak e mi ha detto: ‘Non preoccuparti, vincerà il titolo’. Ammiro la sua generazione, erano gentiluomini dentro e fuori dal campo.

Rispetto Laver sia come persona che come giocatore”. Il Grande Slam, per Djokovic, è un obiettivo più che un sogno. “Ovviamente, la possibilità di conquistare il Grande Slam lo motiva” ha confermato Vajda.

Se gioca bene, perchè no? Ha vinto gli Australian Open, perciò è l’unico che può farcela quest’anno”. Riguardo all’avventura di Djokovic a Melbourne, Vajda ha aggiunto: “Ha lottato contro giocatori del calibro di Tsonga, Shapovalov, Medvedev, Nishikori.

Era un po’ nervoso all’inizio, aveva bisogno di calmarsi e di accumulare vittorie. In semifinale e in finale ha dominato. Il match più duro è stato l’ottavo di tre ore contro Medvedev, che è finito dopo mezzanotte e nel quale ci sono stati scambi molto fisici, alcuni con oltre 40 colpi. Ma quella partita lo ha aiutato”.