Pilic avverte Novak Djokovic: "A Parigi Rafael Nadal è l'uomo da battere"


by   |  LETTURE 3098
Pilic avverte Novak Djokovic: "A Parigi Rafael Nadal è l'uomo da battere"

In un'intervista a Blic, Nikola Pilic, allenatore di Novak Djokovic quando il serbo era poco più che un bambino, ha commentato il netto successo del campione di Belgrado in finale agli Australian Open su Rafael Nadal.

"Non mi sarei mai aspettato un Novak così forte - ha ammesso Pilic -. Sapevo fosse migliore di Rafa ed ero sicuro che avrebbe vinto ma non in questo modo. Non dimenticate che Nadal non ha ceduto set nell'intero torneo prima della finale e che Novak era un po' stanco.

Ma Novak lo ha totalmente asfaltato" Pilic ha allo stesso tempo descritto Nadal come l'uomo da battere al Roland Garros: "È il migliore di sempre sulla terra rossa, ha vinto il Roland Garros 11 volte ed è la minaccia più grande per qualsiasi giocatore.

Ma penso che Novak, giocando al meglio, possa avere delle opportunità" Infine una considerazione: "Quando era in crisi condizionato da un infortunio al gomito, qualcuno lo criticava dicendo che non sarebbe mai più tornato al suo meglio ma io insistevo sul fatto che non avesse dimenticato come si gioca a tennis.

Non avrà molti punti da difendere a Indian Wells e Miami e penso che possa raggiungere quota 17.000 punti nella classifica ATP entro Wimbledon. In prospettiva futura, lo vedo con più titoli Slam di tutti i suoi rivali"