Emerson: "Non voglio che vinca Djokovic". Laver: "Vince Nadal"


by   |  LETTURE 7984
Emerson: "Non voglio che vinca Djokovic". Laver: "Vince Nadal"

Roy Emerson vuole che il suo record di sette Australian Open vinti in carriera rimanga imbattuto. Ecco perché gli piacerebbe che la finale degli Australian Open sia vinta da Rafael Nadal domenica, visto che Novak Djokovic è a quota sei.

"Non sembra buona la situazione - ha ammesso Emerson -. Non voglio che lo faccia. Non ho molti record a mio nome. È ancora giovane e può batterli. Sto cercando di convincere la federazione australiana a non invitarli più il prossimo anno"

Su Nadal, Emerson ha aggiunto: "Ha giocato dei passanti in corsa incredibili l'altro giorno. È bello avere una finale così. Vedendo la storia recente dovremmo dire che il favorito è Novak, ma non sono convinto che sarà così.

L'unica cosa è che Rafa ha avuto poche partite dall'operazione alla caviglia e non è stato testato. 4-5 ore contro Novak è tanto. Ma se c'è uno che può alzare il livello quello è proprio Rafa"

Lindsay Davenport: "La spinta in più per Rafa nella off-season è stato il servizio che gli ha permesso di giocare più offensivo dal secondo o terzo colpo. Però ora deve farlo contro Novak, che è la cosa più difficile.

Sono sicura che finirà in cinque set, entrambi stanno giocando alla grande" Rod Laver: "Potrebbe essere un match lungo, penso che Novak e Rafa abbiamo dimostrato di essere i migliori giocatori del pianeta.

Entrambi hanno giocato un super match in semifinale. Sarà equilibrata, tendo per Nadal ma senza motivo" Ivan Lendl: "Non posso rispondere a chi sia favorito. È difficile fare pronostici. Hanno vinto tantissimo Major, tante partite toste. È 51-49 ma non so per chi"