Greg Rusedski: "Novak Djokovic è semplicemente troppo forte"


by   |  LETTURE 3857
Greg Rusedski: "Novak Djokovic è semplicemente troppo forte"

L’ex numero 4 del mondo Greg Rusedski ha elogiato Novak Djokovic dopo la netta affermazione ottenuta dal serbo ai danni di John Isner nella seconda giornata delle Nitto ATP Finals 2018.

Analizzando la partita su Sky Sports, Rusedski ha dichiarato: “Djokovic è semplicemente troppo forte. Si è distanziato dalla concorrenza. C’è il numero 1 del mondo e poi ci sono tutti gli altri. È difficile da credere considerando dove si trovava Djokovic all’inizio dell’anno. Ha giocato in maniera selvaggia, è stato bello.”

Lo stesso Nole ha confermato l’ottimo feeling con questi campi: “La O2 Arena ha sempre rappresentato un posto fortunato per me nel corso degli anni. Ho vinto tante volte qui.

Il match è andato benissimo, sono riuscito a brekkare per tre volte Isner, che a volte è un’impresa impossibile. Ho tenuto molto bene i miei game di battuta e sono rimasto solido dalla riga di fondo.”

Sulla vittoria di Alexander Zverev contro Marin Cilic nel match pomeridiano, Rusedski ha aggiunto: “Quando si è giunti al momento topico, Zverev è riuscito a fare in modo che il croato giocasse quella palla in più.

Ha portato Cilic in zone scomode del campo, sfruttando poi le chance a sua disposizione. Nel primo set si è decisa l’intera partita.” Djokovic e Zverev si affronteranno domani pomeriggio, mentre lo spareggio tra Cilic e Isner andrà in scena non prima delle 21:00 italiane.