Djokovic: "Potrei diventare allenatore, non escludo questa possibilità"


by   |  LETTURE 1765
 Djokovic: "Potrei diventare allenatore, non escludo questa possibilità"

Un paio di anni fa al Qatar Exxon Mobil Open di Doha, Novak Djokovic ha detto che potrebbe giocare fino a 40 anni. In una recente intervista, il serbo non ha negato la possibilità di vederlo lavorare un giorno come allenatore.

C’è sempre una possibilità. Sarò parte di questo sport per tutta la mia vita, in un modo o nell’altro, giocando per divertimento o aiutando questo gioco in vesti ufficiali. È il mio amore”, ha ammesso Djokovic.

È la mia passione. Non penso sarebbe giusto per il tennis se alla fine della mia carriera dicessi di non voler più essere coinvolto. Si tratta di dare e avere, io ho avuto tanto dal tennis. Vivo una vita fenomenale, per la quale sono molto grato, ed è tutto grazie al tennis.

Voglio rimanere parte di questo sport. In quale modo? Non lo so. Per adesso non riesco a vedermi come allenatore, perché sono ancora un giocatore. Ma è una cosa possibile. È anche possibile che non alleni mai nessuno nel tour a causa dei tanti anni trascorsi in viaggio.

Quindi tengo tutte le possibilità aperte. Oggi, se potessi allenare qualcuno, allenerei Gael Monfils o Dustin Brown per ovvi motivi”.