Novak Djokovic ha fatto una scelta importante per il suo futuro prossimo


by   |  LETTURE 3602
Novak Djokovic ha fatto una scelta importante per il suo futuro prossimo

Novak Djokovic ha preso una decisione importante per il suo futuro prossimo. Il tennista serbo non sta vivendo di certo il miglior periodo della sua carriera, e negli ultimi 12 mesi ha fatto spesso scelte inaspettate.

Ma nelle ultime ore è arrivata una conferma: al momento quest'anno non giocherà alcun torneo su erba prima di Wimbledon, come d'altronde fatto per ben sei anni di fila dal 2011 al 2016. La "tradizione" si era spezzata nel 2017 a Eastbourne, suo primo torneo ufficiale in preparazione allo Slam londinese da Queen's 2010. Una wild card accettata all'ultimo e sfruttata a pieno, visto che vinse battendo Gael Monfils in finale. Djokovic potrebbe comunque chiedere nuovamente un invito dagli organizzatori.

A Eastbourne, in programma dal 25 al 30 giugno, saranno due i top 20. Parliamo di Diego Schwartzman e Kyle Edmund, entrambi freschi di best ranking. Sicuramente sul britannico, giocatore di casa, sono riposte tante aspettative, nel suo anno migliore in carriera. Andrà a caccia del terzo successo qui dopo quelli del 2013 e 2014 Feliciano Lopez. Al via anche David Ferrer, tornato da poco nel circuito a Roma, Gilles Muller e Denis Shapovalov, uno dei Next Gen sicuramente più interessanti. Andreas Seppi, vincitore a Eastbourne nel 2011 e finalista nel 2012, è l'unico azzurro iscritto. Il numero 59 Marton Fucsovics è l'ultimo ad entrare di diritto.

↓ VISUALIZZA ISCRITTI ↓